Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Nomi Crovella, Giuseppe <musicista>
× Tutto testo Libro parlato Prestito riservato agli utenti con disabilità di lettura
× Nomi *Touring *club *italiano
× Soggetto Guide escursionistiche

Trovati 28216 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Player One
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Coupland, Douglas

Player One

Cornerstone Digital, 20101031

Abstract: A real-time five-hour story set in an airport cocktail lounge during a global disaster. Five disparate people are trapped inside: Karen, a single mother waiting for her online date; Rick, the down-on-his-luck airport lounge bartender; Luke, a pastor on the run; Rachel, a cool Hitchcock blonde incapable of true human contact; and finally a mysterious voice known as Player One. Slowly, each reveals the truth about themselves while the world as they know it comes to an end.In the tradition of Kurt Vonnegut and J.G. Ballard, Coupland explores the modern crises of time, human identity, society, religion and the afterlife. The book asks as many questions as it answers and readers will leave the story with no doubt that we are in a new phase of existence as a species - and that there is no turning back.

Girl on the Cliff
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Riley, Lucinda

Girl on the Cliff

Penguin, 20111027

Abstract: The beautiful family drama from the international bestselling author of Richard & Judy pick The Butterfly Room and The Seven Sisters series'A beautiful story, brilliantly woven through generations' 5***** Reader Review'Stunning, enchanting, evocative . . . You can feel the wind in your hair' 5***** Reader Review'Takes you on a journey . . . Beautifully written' 5***** Reader Review________ How did a secret from 1914 cause a century of heartache? . . . After a devastating loss, Grania Ryan returns home to Ireland and the arms of her loving family. There, she meets young Aurora while walking along the cliffs. Mysteriously drawn to her, Grania discovers that the histories of their families are strangely and deeply entwined. From a bittersweet romance in wartime London, to a troubled relationship in contemporary New York, the two families, past and present, have been entangled for a century. Can Aurora help Grania understand the past, and change her future? Haunting, intriguing and deeply moving, The Girl on the Cliff tells of the triumph of hope over loss.________ Praise for Lucinda Riley 'Thoroughly addictive storytelling with a moving, emotional heart' Dinah Jefferies 'A brilliant page-turner' Daily Mail 'An absolutely fantastic storyteller' Katherine Webb 'Brilliant escapism' Red

Cartel
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Winslow, Don

Cartel

Cornerstone Digital, 20150625

Abstract: __________________________From the bestselling author of the acclaimed The Power of the Dog comes The Cartel, a gripping true-to-life epic, ripped from the headlines, spanning the past decade of the Mexican American drug wars.It s 2004. DEA agent Art Keller has been fighting the war on drugs for thirty years in a blood feud against Adan Barrera, the head of El Federaci n, the world s most powerful cartel, and the man who brutally murdered Keller s partner. Putting Barrera away costs Keller dearly the woman he loves, the beliefs he cherishes, the life he wants to lead.Then Barrera gets out, determined to rebuild the empire that Keller shattered. Unwilling to live in a world with Barrera in it, Keller goes on a ten-year odyssey to take him down. The Cartel is a true-to-life story of power, corruption, revenge, honour and sacrifice, as one man tries to face down the devil without losing his soul.__________________________'Sensationally good' LEE CHILD'Tense, brutal, wildly atmospheric, stunningly plotted' JAMES ELLROY'A gut-punch of a novel... an absolute must-read' HARLAN COBEN

Information
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Amis, Martin

Information

Vintage, 20101223

Abstract: Once close friends, writers Gwyn Barry and Richard Tull now find themselves in fierce competition.While Tull has spiralled into a mire of literary obscurity and belletristic odd jobs, Barry s atrocious attempts at novels have brought him untold success. Prizes, prestige and wealth abound, and from far below Tull can only watch, stewing in torment. Until, that is, resentment turns to revenge. Consumed by the question of how one writer can really hurt another, Tull s quest for an answer will unleash increasingly violent urges on both writers lives. A funny, vicious portrait of literary London Evening Standard

Celestial Bodies
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Alharthi, Jokha

Celestial Bodies

Sandstone Press, 20180621

Abstract: Winner of the Man Booker International Prize 2019!Winner of the 2010 Best Omani Novel Award!Celestial Bodies is set in the village of al-Awafi in Oman, where we encounter three sisters: Mayya, who marries Abdallah after a heartbreak; Asma, who marries from a sense of duty; and Khawla who rejects all offers while waiting for her beloved, who has emigrated to Canada. These three women and their families witness Oman evolve from a traditional, slave-owning society slowly redefining itself after the colonial era, to the crossroads of its complex present.Elegantly structured and taut, Celestial Bodies is a coiled spring of a novel, telling of Oman's coming-of-age through the prism of one family's losses and loves.

China in Drag
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bristow, Michael

China in Drag

Sandstone Press, 20170921

Abstract: Approaching the end of his five year stint as a BBC journalist in Beijing, Michael Bristow decided he wanted to write about the country's modern history. To assist him he asked for the help of his language teacher. It came as a surprise though, to learn that the teacher was also a cross-dresser.

Runaway
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Munro, Alice

Runaway

Vintage, 20131021

Abstract: **Winner of the Nobel Prize in Literature**The matchless Munro makes art out of everyday lives in this exquisite short story collection. Here are men and women of wildly different times and circumstances, their lives made vividly palpable by the nuance and empathy of Munro's writing. Runaway is about the power and betrayals of love, about lost children, lost chances. There is pain and desolation beneath the surface, like a needle in the heart, which makes these stories more powerful and compelling than anything she has written before.Winner of the Man Booker International Prize 2009.

Painted House
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Grisham, John

Painted House

Cornerstone Digital, 20100421

Abstract: _______________________________________The hill people and the Mexicans arrived on the same day. It was a Wednesday, early in September 1952. The Cardinals were five games behind the Dodgers with two weeks to go, and the season looked hopeless. The cotton, however, was waist high to my father, almost over my head, and he and my grandfather could be heard before supper whispering words that were seldom heard. It could be a &quote;good crop.&quote; In rural Arkansas, seven-year-old farm boy Luke Chandler lives in the cotton fields with his parents and grandparents in a little house that's never been painted. The Chandlers farm eighty acres that they rent, not own, and when the cotton is ready they hire a truckload of Mexicans and a family from the Ozarks to help harvest it. For six weeks they pick cotton, battling the heat, the rain, the fatigue, and sometimes each other. As the weeks pass Luke sees and hears things no seven-year-old could possibly be prepared for, and finds himself keeping secrets that not only threaten the crop but will change the lives of the Chandlers forever.A Painted House is a moving story of one boy's journey from innocence to experience, drawn from the personal experience of legendary legal thriller author John Grisham._______________________________________ A master at the art of deft characterisation and the skilful delivery of hair-raising crescendos' Irish Independent'John Grisham is the master of legal fiction' Jodi Picoult'The best thriller writer alive' Ken Follett John Grisham has perfected the art of cooking up convincing, fast-paced thrillers Telegraph Grisham is a superb, instinctive storyteller The Times Grisham's storytelling genius reminds us that when it comes to legal drama, the master is in a league of his own. Daily Record Masterful when Grisham gets in the courtroom he lets rip, drawing scenes so real they're not just alive, they're pulsating Mirror A giant of the thriller genre TimeOut

Swing Low
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Toews, Miriam

Swing Low

Faber & Faber, 20130820

Abstract: One morning Mel Toews put on his coat and hat and walked out of town, prepared to die. A loving husband and father, faithful member of the Mennonite church, and immensely popular schoolteacher, he was a pillar of his close-knit community. Yet after a lifetime of struggle, he could no longer face the darkness of manic depression. With razor-sharp precision,Swing Low tells his story in his own voice, taking us deep inside the experience of despair. But it is also a funny, winsome evocation of country life: growing up on farm, courting a wife, becoming a teacher, and rearing a happy, strong family in the midst of private torment. A humane, inspiring story of a remarkable man, father, and teacher.

Storie di uomini e libri. L'editoria letteraria italiana attraverso le sue collane
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ferretti, Gian Carlo - Iannuzzi, Giulia

Storie di uomini e libri. L'editoria letteraria italiana attraverso le sue collane

minimum fax, 09/09/2021

Abstract: In questo volume gli studiosi di editoria Gian Carlo Ferretti e Giulia Iannuzzi ricostruiscono attraverso 45 profili un esaustivo panorama delle collane che hanno espresso il meglio dell'offerta letteraria nel nostro paese, dal Novecento a oggi. Dalle collane più celebri e ormai storiche – come Lo specchio e i Gialli di Mondadori, I coralli e I gettoni di Einaudi, I Narratori di Feltrinelli, la Biblioteca Adelphi, la BUR di Rizzoli – fino alle tendenze più recenti e innovative dell'editoria, Storie di uomini e libri ci accompagna in un percorso affascinante e spesso sorprendente tra le politiche, le pratiche, gli orientamenti delle case editrici che maggiormente hanno contribuito a plasmare la nostra identità culturale e il nostro immaginario collettivo. Un prezioso strumento di lavoro per studenti e cultori della materia, ma anche una guida accessibilissima per chi desidera affacciarsi, da lettore curioso, nel "dietro le quinte" della letteratura, dove accanto a chi i libri li scrive c'è anche chi "li fa": progettandoli e curandoli, con passione, coraggio, talvolta persino con un po' di sana incoscienza.

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cuffaro, Lucia

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare

Gruppo Editoriale Macro, 19/04/2021

Abstract: Un gesto semplice come quello di autoprodurre il pane può essere rivoluzionario? Per Lucia Cuffaro, conduttrice della rubrica Chi fa da sé (Uno Mattina in Famiglia, Rai Uno) la risposta è affermativa e il libro Fatto in Casa lo dimostra.Il saper fare ci rende più liberi e informati, ed è questa consapevolezza, assieme a valori di sobrietà, condivisione e recupero della tradizione, che l'autrice, partendo dalla sua esperienza personale, prova a trasmettere.Con una scrittura semplice e vivace, il libro propone ricette dimostrative che toccano molti temi del nostro vivere quotidiano:alimentazionecosmesiigiene personalepulizie naturaliriciclo creativorimedi per la saluteorto e cura delle piante.Grande attenzione è data al risparmio e alla facilità di realizzazione, proponendo puntualmente ingredienti di base facilmente reperibili ed economici.Imparando a conoscere le sostanze contenute nei prodotti di largo uso, ognuno di noi può, nel suo piccolo, agire in modo concreto per migliorare il proprio stile di vita, liberandosi dalla dipendenza da un mercato che ci impone di acquistare prodotti spesso dannosi per l'ambiente e per la nostra salute, con un occhio al portafoglio e un gran divertimento, per riscoprire il sapere perso dalle nostre mani. L'AutricePersonalità eclettica e frizzante, Lucia Cuffaro è sempre alla ricerca dei nascondigli dell'energia vitale e creativa.Collabora con la trasmissione Unomattina in Famiglia in diretta su Rai Uno, conducendo la rubrica settimanale "Chi fa da sé". L'appuntamento consiste in una serie di laboratori pratici di autoproduzione e consigli ecologici, ispirati al progetto Università del Saper Fare del Movimento per la Decrescita Felice.Membro del direttivo nazionale e presidente del Circolo MDF di Roma, è impegnata come attivista nella divulgazione di riflessioni sulla tematica della decrescita.Appassionata di riduzione degli sprechi, lavora alla Camera dei Deputati occupandosi di rifiuti e materie ambientali. Ha fondato l'associazione "Massimina.it", che opera per la bonifica della discarica di Malagrotta a Roma e la valorizzazione culturale del quartiere adiacente.Cura il blog www.autoproduciamo.it

Esercizi di fiducia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Choi, Susan - Zani, Isabella

Esercizi di fiducia

SUR, 08/01/2021

Abstract: Sono gli anni Ottanta; David e Sarah, quindicenni, frequentano un'accademia d'arte drammatica e si sono appena innamorati; come molte storie adolescenziali, la loro sarà breve, intensa, piena di passione e di incomprensioni, esposta alle interferenze dei coetanei e degli adulti, fra cui il carismatico professor Kingsley. A distanza di quindici anni, un'ex compagna di scuola ripercorre gli eventi di quei mesi da un altro punto di vista, rivelando che ciò che ci è stato raccontato è solo una versione imperfetta e parziale dei fatti. E ancora più avanti nel tempo, con un ulteriore ribaltamento di prospettiva, scopriremo (forse) la dolorosa verità.Un romanzo a più voci che racconta l'amicizia, il desiderio, la fragilità e le ossessioni degli adolescenti, le dinamiche di sesso, potere e consenso, il delicatissimo rapporto fra insegnanti e allievi e l'attrito fra verità e finzione in ogni forma di racconto, dal teatro alla letteratura; appassionante e sorprendente, ricco di sottigliezza psicologica e colpi di scena, è l'opera che ha definitivamente consacrato presso critica e pubblico un'autrice già finalista al premio Pulitzer.

I signori Golovlëv
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Saltykov Scedrin, Michail - Lo Gatto, Ettore

I signori Golovlëv

Quodlibet, 08/01/2021

Abstract: – Eh! Prima o poi moriranno tutti, e i possedimenti andranno agli eredi legittimi…– Ma non a Porfìrij, a quel vampiro, piuttosto li butto ai cani… ma non a lui!Mai delude la letteratura russa; Saltykov-Ščedrin è uno degli autori classici dell'Ottocento e I signori Golovlëv il suo capolavoro. Racconta le vicende di una famiglia nel corso di due generazioni, come un terribile incubo, al tempo in cui crollava la piccola nobiltà di provincia e la relativa servitù della gleba.Ma questo libro esce dai confini del suo tempo (la seconda metà dell'Ottocento), e tocca qualunque lettore nel profondo dell'anima, come riescono a fare i grandi inimitabili autori russi. Vi si parla degli orrori della proprietà, dei testamenti e delle eredità, da cui si generano liti, odi, miserie, angherie e rovine, che spazzano via tutti, servi e padroni.

Nuovo cielo, nuova terra. L'esperienza visionaria in letteratura
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Oates, Joyce Carol - Di Grado, Viola

Nuovo cielo, nuova terra. L'esperienza visionaria in letteratura

Il Saggiatore, 21/01/2021

Abstract: Ogni scrittore è un creatore di trame, eventi, personaggi. Ma esistono artisti la cui visione si estende oltre il mondo materiale e cerca di penetrare le verità celate che muovono gli esseri umani, il destino e i meccanismi stessi dell'universo. Donne e uomini che Joyce Carol Oates non esita a definire "mistici e visionari", eredi degli asceti medievali nella ricerca dei segreti dell'esistenza, la cui opera è percorsa da un anelito irrefrenabile verso ciò che non si può percepire con i sensi, ma solo intuire, sognare, desiderare e, a volte, temere.Così i romanzi di Henry James sono permeati da una caduta mitica, dalla perdita dell'innocenza in un mondo ostile e degradato che richiede il sacrificio dei personaggi; Virginia Woolf, invece, non drammatizza tensioni etiche bensì l'ambiguità della vita e dell'individuo, sospeso tra i ruoli sociali e una brama irrealizzata di trascendere il tempo; la poesia di D.H. Lawrence è insieme esperienza religiosa, comunione con il lettore e diario privato di un uomo per cui la vita precede l'arte; le pagine di Harriette Arnow e di Flannery O'Connor aprono squarci devastanti su un mondo crudele e insensato in cui lo spirito deve soccombere alla materia e l'unica salvezza per l'uomo è una fede quasi fisica in un dio inconoscibile; mentre Franz Kafka racconta un'umanità in bilico tra beatitudine e peccato, tra paradiso e inferno, piagata dalla lacerazione della propria stessa mente.In Nuovo cielo, nuova terra Joyce Carol Oates attraversa tutta la letteratura moderna e contemporanea e, con la precisione di un bisturi e la pazienza del rabdomante, va alla ricerca dei filoni nascosti che rappresentano il suo nucleo più prezioso: il tormento e l'estasi di scrittori memorabili.

L'arte orale. Poesia, musica, performance
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lombardi Vallauri, Stefano - Cardilli, Lorenzo - Lombardi Vallauri, Stefano

L'arte orale. Poesia, musica, performance

Accademia University Press, 13/01/2021

Abstract: Trasversalmente, arte orale è ogni genere artistico che faccia uso della voce: antico o moderno; occidentale o extra-occidentale; popolare o autoriale; non scritto (nell'accezione consolidata della "tradizione orale") oppure anche scritto; non mediato oppure mediato dalla tecnologia audiovisiva; in tempo reale o differito; in loco o a distanza; linguistico o anche non linguistico; genere puro (poesia, vocalizzo extraverbale) o misto (teatro, melologo, canzone). E in generale è forma significante ma insieme anche materiale presenza, sonora e corporea.Questo volume raccoglie gli atti di un convegno svoltosi nel maggio 2019 presso l'Università IULM di Milano, che alle ordinarie sessioni accademiche affiancava anche "sessioni performative" artistiche. La prospettiva è necessariamente interdisciplinare: l'oralità è trattata come l'elemento comune che caratterizza arti diverse quali la poesia, la musica e il teatro, nonché le loro storiche commistioni (ad esempio il canto epico, la poesia lirica), fino a fenomeni contemporanei come il rap, il poetry slam, la vocal performance art. Sono convocati a dialogare studiosi di differente estrazione: estetica, teoria letteraria, poesia contemporanea, metrica, linguistica, (etno)musicologia, storia del teatro, performance studies. L'interazione dei vari punti di vista consente di affrontare l'oralità nella sua valenza trasversale e, al tempo stesso, negli aspetti specifici propri di ciascuna espressione artistica.

La fabbrica del passato. Autobiografie di militanti comunisti (1945-1956)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Boarelli, Mauro - Ginzburg, Carlo

La fabbrica del passato. Autobiografie di militanti comunisti (1945-1956)

Quodlibet, 14/01/2021

Abstract: Nel primo decennio del secondo dopoguerra, il Partito comunista italiano obbligava i suoi militanti a narrare pubblicamente e a scrivere un'autobiografia. Questa pratica era importata dall'Unione Sovietica, ma le sue radici erano ancora più antiche della rivoluzione d'Ottobre. Perché il partito rivolgeva alla propria base una simile richiesta? Perché i militanti aderivano senza riserve (almeno in apparenza) a una pratica che provocava anche sofferenza? Qual era l'intreccio tra la costrizione e ildesiderio di scrivere? Il libro intende rispondere a queste domande sulla base del più vasto fondo documentario esistente in Italia, che raccoglie oltre milleduecento autobiografie. La ricerca intreccia molteplici punti di osservazione: il rapporto tra la pratica autobiografica e la religione, l'uso della scrittura per la costruzione di rapporti gerarchici all'interno dell'organizzazione politica, i libri letti dai militanti nel loro percorso di formazione, gli scarti tra la narrazione e la norma che pretendeva di regolarla.A cento anni dalla fondazione del Pci, torna in una nuova edizione un libro che ha esplorato nuove strade per ricostruire e raccontare la storia politica del dopoguerra. "Chi legge La fabbrica del passato – ha scritto Carlo Ginzburg nella prefazione – avrà a tratti l'impressione di immergersi in un libro di fantascienza: un'esperienza che l'aiuterà a guardarecon occhi nuovi l'enigmatico presente in cui viviamo".

Sei una bestia, Viskovitz
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Boffa, Alessandro

Sei una bestia, Viskovitz

Quodlibet, 27/01/2021

Abstract: Non era facile per me accettare il fatto chemio padre fosse la moglie di sua madre.Racconti di vita animalesca (il ghiro, lalumaca, lo squalo, lo scorpione ecc.) inprima persona, raccontati dallo stessoanimale, che si chiama sempre Viskovitz,con una permanente e leggera comicità, lostupore per le bizzarrie del comportamentozoologico, e per le forme infinite eincredibili di accoppiamento e procreazione.E. C.

E ricomincia il canto. Interviste
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tomatis, Jacopo - Tomatis, Jacopo

E ricomincia il canto. Interviste

Il Saggiatore, 04/02/2021

Abstract: Lucio, chi sei tu? Un clarinettista jazz, un beatnik, un solista ventenne a Sanremo, un cantautore, uno dei più rivoluzionari musicisti della canzone italiana, una popstar globale adorata da quattro generazioni diverse? Lucio, dove vai? Nella tua Bologna in cui non si perde neanche un bambino, a Roma dove la sera fa miracoli, tra il caos di Corso Buenos Aires, nella Napoli il cui mare luccica? Lucio, cosa salvi dei momenti colorati che tu chiami vita? I dischi con il poeta Roberto Roversi, i concerti con De Gregori e Ron, le automobili delle Mille Miglia, "Caruso" cantata assieme a Luciano Pavarotti davanti a milioni di telespettatori? Ti contraddici, Lucio? Certo che ti contraddici: contieni moltitudini. E per fortuna le hai condivise con il mondo.E ricomincia il canto è un viaggio nell'irripetibile, proteiforme, spettacolare esistenza di Lucio Dalla, narrato dalle sue stesse parole. Il ritratto di un artista che non si è mai negato ai microfoni, concedendosi generosamente a intervistatori di tutti i tipi – da Giorgio Bocca a Gianni Morandi, da Monica Vitti a Vincenzo Mollica – ed esponendosi no a mettere a nudo la sua più profonda intimità: la morte del padre a sette anni, l'intenso rapporto con la madre, i palchi calcati da adolescente autodidatta al fianco di Charles Mingus, Bud Powell ed Eric Dolphy, i lm con i fratelli Taviani e Mimmo Paladino, la passione per il basket, la devozione per Padre Pio, l'amore e il sesso, la creatività, la censura, le opinioni su venerati maestri e giovani esordienti – da Chet Baker ad Alanis Morissette, da Prince ai Nirvana –, le malinconie e le paure.Curata dal musicologo Jacopo Tomatis, questa raccolta di interviste rappresenta un documento unico che attraversa i quarantacinque anni di carriera di una delle più grandi icone pop del nostro paese. Un'opera che ci ricorda che una canzone può terminare in qualunque momento, ma la sua musica continuare a risuonare: "Ma sì, è la vita che finisce / ma lui non ci pensò poi tanto. / Anzi si sentiva già felice / e ricominciò il suo canto".

Genitori rispettosi e rispettati. Guida illustrata per risolvere i problemi quotidiani con i figli
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Daffi, Gianluca

Genitori rispettosi e rispettati. Guida illustrata per risolvere i problemi quotidiani con i figli

Edizioni Centro Studi Erickson, 01/02/2021

Abstract: Non vuole riordinare la camera, fa fatica a svegliarsi, non vuole fare i compiti, interrompe mentre sono al telefono… Spesso rimproveriamo i figli per risolvere il problema il più velocemente possibile, ma, contemporaneamente, ci rendiamo perfettamente conto che il rimprovero impositivo non funziona a lungo termine.La disciplina positiva, approccio educativo alla base del libro, propone di affrontare i problemi di gestione dei figli cercando di stimolarli attraverso frasi e comportamenti accoglienti, ma fermi e decisi. È un metodo che chiede al genitore di riformulare le richieste ai figli, cercando di coinvolgerli maggiormente e di stimolare la loro autonomia, con risultati estremamente soddisfacenti.Esempi e illustrazioniIl libro presenta 20 comportamenti difficili da gestire e spiega come risolverli proponendo suggerimenti e strategie semplici ma efficaci per un'educazione amorevole, rispettosa e coerente. Ogni situazione presenta una vignetta illustrata, elenca in maniera chiara e sintetica cosa noi genitori facciamo di solito e quali difficoltà possiamo incontrare, quali sono i pensieri da tenere sotto controllo e quali sono i punti di forza del bambino. Infine, viene spiegato cosa fare per risolvere il comportamento difficile e cosa fare se non dovesse funzionare la soluzione proposta.

Basta autosabotaggio! Sblocca le tue qualità e raggiungi i tuoi obiettivi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Ho, Judy

Basta autosabotaggio! Sblocca le tue qualità e raggiungi i tuoi obiettivi

Edizioni Centro Studi Erickson, 28/01/2021

Abstract: Prendendo spunto dai principi della Psicoterapia Cognitiva Comportamentale, il libro propone esercizi, questionari e strumenti per cambiare il proprio modo di percepire se stessi, proponendo un percorso in 6 passi:Identificare i dispositivi di attivazione dell'autosabotaggioDisattivare i dispositivi e regolare il termostatoUscire dall'abitudine! Sciacquare e ripetere: l'ABCSostituire, non ripetereUn valore al giorno toglie l'autosabotaggio di tornoFare un progetto per cambiareOgni step del programma prevede tecniche di comprovata efficacia che il lettore può usare per identificare i comportamenti autosabotanti e i pensieri controproducenti, agire nell'immediato e compiere una crescita personale a lungo termine per ridurre la possibilità di tornare ad autosabotarsi in futuro.Cos'è lautosabotaggio?L'autosabotaggio comprende tutti quei pensieri e comportamenti che ostacolano il raggiungimento degli obiettivi, come perdere peso, trovare un nuovo lavoro, avere una relazione sentimentale soddisfacente, ottenere una promozione o limitare le spese eccessive.Trasformare i pensieri e i comportamenti che rischiano di far autosabotare i progetti è indispensabile per sviluppare una visione chiara dei desideri, e focalizzarsi sui valori più importanti indispensabili per definire un piano preciso per raggiungere il successo.