Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Soggetto Guide escursionistiche
× Risorse Catalogo

Trovati 28585 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Player One
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Coupland, Douglas

Player One

Cornerstone Digital, 20101031

Abstract: A real-time five-hour story set in an airport cocktail lounge during a global disaster. Five disparate people are trapped inside: Karen, a single mother waiting for her online date; Rick, the down-on-his-luck airport lounge bartender; Luke, a pastor on the run; Rachel, a cool Hitchcock blonde incapable of true human contact; and finally a mysterious voice known as Player One. Slowly, each reveals the truth about themselves while the world as they know it comes to an end.In the tradition of Kurt Vonnegut and J.G. Ballard, Coupland explores the modern crises of time, human identity, society, religion and the afterlife. The book asks as many questions as it answers and readers will leave the story with no doubt that we are in a new phase of existence as a species - and that there is no turning back.

Girl on the Cliff
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Riley, Lucinda

Girl on the Cliff

Penguin, 20111027

Abstract: The beautiful family drama from the international bestselling author of Richard & Judy pick The Butterfly Room and The Seven Sisters series 'Stunning, enchanting, evocative. You can feel the wind in your hair' 5***** Reader Review'A beautiful story, brilliantly woven through generations' 5***** Reader Review'Takes you on a journey. Beautifully written' 5***** Reader Review ________How did one secret cause a century of heartache?Walking along the windswept cliffs of Ireland, Grania Ryan meets young Aurora.Mysteriously drawn to her, Grania discovers that their families are strangely and deeply entwined.From a bittersweet romance in wartime London, to a troubled relationship in contemporary New York, the two families, past and present, have been entangled for a century.Can Aurora help Grania understand the past, and change her future?From wartime London, through modern day New York and to the windswept cliffs of Ireland, The Girl on the Cliff is a sweeping tale of love, loss and hope.________Praise for Lucinda Riley 'Thoroughly addictive storytelling with a moving, emotional heart' Dinah Jefferies'A brilliant page-turner' Daily Mail'An absolutely fantastic storyteller' Katherine Webb'Brilliant escapism' Red

Cartel
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Winslow, Don

Cartel

Cornerstone Digital, 20150625

Abstract: __________________________From the bestselling author of the acclaimed The Power of the Dog comes The Cartel, a gripping true-to-life epic, ripped from the headlines, spanning the past decade of the Mexican American drug wars.It s 2004. DEA agent Art Keller has been fighting the war on drugs for thirty years in a blood feud against Adan Barrera, the head of El Federaci n, the world s most powerful cartel, and the man who brutally murdered Keller s partner. Putting Barrera away costs Keller dearly the woman he loves, the beliefs he cherishes, the life he wants to lead.Then Barrera gets out, determined to rebuild the empire that Keller shattered. Unwilling to live in a world with Barrera in it, Keller goes on a ten-year odyssey to take him down. The Cartel is a true-to-life story of power, corruption, revenge, honour and sacrifice, as one man tries to face down the devil without losing his soul.__________________________'Sensationally good' LEE CHILD'Tense, brutal, wildly atmospheric, stunningly plotted' JAMES ELLROY'A gut-punch of a novel... an absolute must-read' HARLAN COBEN

Information
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Amis, Martin

Information

Vintage, 20101223

Abstract: Once close friends, writers Gwyn Barry and Richard Tull now find themselves in fierce competition.While Tull has spiralled into a mire of literary obscurity and belletristic odd jobs, Barry s atrocious attempts at novels have brought him untold success. Prizes, prestige and wealth abound, and from far below Tull can only watch, stewing in torment. Until, that is, resentment turns to revenge. Consumed by the question of how one writer can really hurt another, Tull s quest for an answer will unleash increasingly violent urges on both writers lives. A funny, vicious portrait of literary London Evening Standard

Celestial Bodies
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Alharthi, Jokha

Celestial Bodies

Sandstone Press, 20180621

Abstract: Winner of the Man Booker International Prize 2019!Winner of the 2010 Best Omani Novel Award!Celestial Bodies is set in the village of al-Awafi in Oman, where we encounter three sisters: Mayya, who marries Abdallah after a heartbreak; Asma, who marries from a sense of duty; and Khawla who rejects all offers while waiting for her beloved, who has emigrated to Canada. These three women and their families witness Oman evolve from a traditional, slave-owning society slowly redefining itself after the colonial era, to the crossroads of its complex present.Elegantly structured and taut, Celestial Bodies is a coiled spring of a novel, telling of Oman's coming-of-age through the prism of one family's losses and loves.

China in Drag
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bristow, Michael

China in Drag

Sandstone Press, 20170921

Abstract: Approaching the end of his five year stint as a BBC journalist in Beijing, Michael Bristow decided he wanted to write about the country's modern history. To assist him he asked for the help of his language teacher. It came as a surprise though, to learn that the teacher was also a cross-dresser.

Runaway
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Munro, Alice

Runaway

Vintage, 20131021

Abstract: **Winner of the Nobel Prize in Literature**The matchless Munro makes art out of everyday lives in this exquisite short story collection. Here are men and women of wildly different times and circumstances, their lives made vividly palpable by the nuance and empathy of Munro's writing. Runaway is about the power and betrayals of love, about lost children, lost chances. There is pain and desolation beneath the surface, like a needle in the heart, which makes these stories more powerful and compelling than anything she has written before.Winner of the Man Booker International Prize 2009.

Painted House
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Grisham, John

Painted House

Cornerstone Digital, 20100421

Abstract: _______________________________________The hill people and the Mexicans arrived on the same day. It was a Wednesday, early in September 1952. The Cardinals were five games behind the Dodgers with two weeks to go, and the season looked hopeless. The cotton, however, was waist high to my father, almost over my head, and he and my grandfather could be heard before supper whispering words that were seldom heard. It could be a &quote;good crop.&quote; In rural Arkansas, seven-year-old farm boy Luke Chandler lives in the cotton fields with his parents and grandparents in a little house that's never been painted. The Chandlers farm eighty acres that they rent, not own, and when the cotton is ready they hire a truckload of Mexicans and a family from the Ozarks to help harvest it. For six weeks they pick cotton, battling the heat, the rain, the fatigue, and sometimes each other. As the weeks pass Luke sees and hears things no seven-year-old could possibly be prepared for, and finds himself keeping secrets that not only threaten the crop but will change the lives of the Chandlers forever.A Painted House is a moving story of one boy's journey from innocence to experience, drawn from the personal experience of legendary legal thriller author John Grisham._______________________________________ A master at the art of deft characterisation and the skilful delivery of hair-raising crescendos' Irish Independent'John Grisham is the master of legal fiction' Jodi Picoult'The best thriller writer alive' Ken Follett John Grisham has perfected the art of cooking up convincing, fast-paced thrillers Telegraph Grisham is a superb, instinctive storyteller The Times Grisham's storytelling genius reminds us that when it comes to legal drama, the master is in a league of his own. Daily Record Masterful when Grisham gets in the courtroom he lets rip, drawing scenes so real they're not just alive, they're pulsating Mirror A giant of the thriller genre TimeOut

Swing Low
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Toews, Miriam

Swing Low

Faber & Faber, 20130820

Abstract: One morning Mel Toews put on his coat and hat and walked out of town, prepared to die. A loving husband and father, faithful member of the Mennonite church, and immensely popular schoolteacher, he was a pillar of his close-knit community. Yet after a lifetime of struggle, he could no longer face the darkness of manic depression. With razor-sharp precision,Swing Low tells his story in his own voice, taking us deep inside the experience of despair. But it is also a funny, winsome evocation of country life: growing up on farm, courting a wife, becoming a teacher, and rearing a happy, strong family in the midst of private torment. A humane, inspiring story of a remarkable man, father, and teacher.

La stazione
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

De Michelis, Jacopo

La stazione

Giunti, 05/01/2022

Abstract: La stazione è, allo stesso tempo, thriller e romanzo d'avventura. Mescolando i generi più popolari con vorticosa generosità d'invenzione, Jacopo De Michelis continuamente apre e chiude davanti agli occhi del suo lettore le porte di storie differenti eppure sempre collegate, e lo conduce in giro per sotterranei favolosi e inquietanti senza mai perdere il filo di Arianna della sua scatenata gioia di raccontare. Milano, aprile 2003. Riccardo Mezzanotte, un giovane ispettore dal passato burrascoso, ha appena preso servizio nella Sezione di Polizia ferroviaria della Stazione Centrale. Insofferente a gerarchie e regolamenti e con un'innata propensione a ficcarsi nei guai, comincia a indagare su un caso che non sembra interessare a nessun altro: qualcuno sta disseminando in giro per la stazione dei cadaveri di animali orrendamente mutilati. Intuisce ben presto che c'è sotto più di quanto appaia, ma individuare il responsabile si rivela un'impresa tutt'altro che facile. Laura Cordero ha vent'anni, è bella e ricca, e nasconde un segreto. In lei c'è qualcosa che la rende diversa dagli altri. È abituata a chiamarlo "il dono" ma lo considera piuttosto una maledizione, e sa da sempre di non poterne parlare con anima viva. Ha iniziato da poco a fare volontariato in un centro di assistenza per gli emarginati che frequentano la Centrale, e anche lei è in cerca di qualcuno: due bambini che ha visto più volte aggirarsi nei dintorni la sera, soli e abbandonati. Nel corso delle rispettive ricerche le loro strade si incrociano. Non sanno ancora che i due misteri con cui sono alle prese confluiscono in un mistero più grande, né possono immaginare quanto sia oscuro e pericoloso. Su tutto domina la mole immensa della stazione, possente come una fortezza, solenne come un mausoleo, enigmatica come una piramide egizia. Quanti segreti aleggiano nei suoi sfarzosi saloni, nelle pieghe dolorose della sua Storia, ma soprattutto nei suoi labirintici sotterranei, in gran parte dismessi, dove nemmeno la polizia di norma osa avventurarsi? Per svelarli, Mezzanotte dovrà calarsi nelle viscere buie e maleodoranti della Centrale, mettendo a rischio tutto ciò che ha faticosamente conquistato. Al suo ritorno in superficie, non gli sarà più possibile guardare il mondo con gli stessi occhi e capirà che il peggio deve ancora venire.

Confesso che ho mangiato
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Paolini, Davide

Confesso che ho mangiato

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Milano sono giorni complicati: il lockdown costringe tutti a un'esistenza sospesa e priva di contatti. Ma per chi, come Davide Paolini, "vive" nella dimensione del viaggio, l'isolamento è una condizione ancora più insopportabile. Come occupare il tempo dedicato alla scoperta? Come "riempire" lo spazio del viaggio, quando questo si riduce alla distanza che separa la camera da letto dallo studio? Una soluzione c'è: avvalersi della propria memoria per ripercorrere il già vissuto, riscoprendo emozioni e immagini lontane nel tempo e (quasi) dimenticate. Da qui prende avvio il lungo itinerario di un Gastronauta d'eccezione, un memoir che restituisce, insieme ai ricordi "reali", anche (e soprattutto) quelli emotivi. Uno straordinario percorso nella memoria gustativa di uno dei più importanti giornalisti gastronomici italiani. Alcune tra le narrazioni più belle ed evocative raccolte appositamente per Giunti, da leggere a piccoli bocconi o tutte d'un fiato, per comprendere come dietro a un buon piatto o a un prodotto artigianale ci siano facce e storie significative e sempre appassionanti.

Il permesso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lodi, Mario

Il permesso

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Per il centenario del maestro Mario Lodi, una storia talmente coinvolgente da trasmettere persino i suoni e gli odori della campagna. Tonino è cresciuto in mezzo ai racconti di caccia di suo padre. Il babbo racconta di agguati, di inseguimenti e di astutissime lepri. E Tonino si sente già pronto a svegliarsi prima dell'alba, per la caccia alle allodole. Ma non sa cosa lo aspetta... e forse è meglio non parlarne. Segreti da cacciatori, come quelli dell'amico Giovanni, espertissimo segugio di talpe e grande pescatore. Fino a che un giorno Tonino incontra per strada uno strano merlo, disposto a fischiare per lui anche l'inno dei bersaglieri. Ecco una storia talmente coinvolgente da trasmettere persino i suoni e gli odori della campagna.

Inventare i libri. L'avventura di Filippo e Lucantonio Giunti, pionieri dell'editoria moderna
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Barbero, Alessandro

Inventare i libri. L'avventura di Filippo e Lucantonio Giunti, pionieri dell'editoria moderna

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Nel 1485, ser Bernardo Machiavelli annota nel suo libro di ricordi di aver comprato "da Filippo di Giunta, librario del popolo di Santa Lucia d'Ognisanti" due volumi, uno di diritto e uno di storia: su quest'ultimo, conservato presso la Biblioteca Nazionale di Firenze, possiamo tuttora leggere le annotazioni di suo figlio, Niccolò Machiavelli. Quattro anni dopo, a stipulare il contratto di affitto della nuova bottega del "librario" Filippo Giunti è il notaio Piero da Vinci, padre di Leonardo… Di Filippo Giunti e di suo fratello Lucantonio, fondatori a Firenze e a Venezia di due tra le prime e più innovative imprese editoriali della storia, avevamo finora notizie lacunose: Alessandro Barbero pone mano agli strumenti dello storico e ricostruisce il loro percorso, la dinastia cui danno vita, la rivoluzione di cui sono protagonisti. Nati in una modestissima famiglia di pannaiuoli, cresciuti in un mondo dove i "cartolai" erano iscritti all'Arte degli Speziali perché si occupavano di "carte di papiro, o pecorine, libri di carte bambagine o di capretto", Lucantonio e Filippo intuiscono le formidabili potenzialità della nuova arte della stampa e diventano tipografi, editori e vivacissimi commercianti di libri attivi tra la Serenissima, Firenze, la Francia e la Spagna. Lucantonio pubblica il primo libro – l'Imitazione di Cristo, tuttora presente nel catalogo Giunti – nel 1489: sei anni prima che Aldo Manuzio dia avvio alla sua attività. Inventare i libri è al tempo stesso la minuziosa narrazione della vicenda di due "ragazzi di periferia" divenuti imprenditori di successo e l'affresco di un'epoca straordinaria, in cui guerre e pestilenze decidono le sorti degli uomini, eppure i più grandi artisti del Rinascimento – come il Pollaiuolo, alla cui bottega Filippo Giunti apprende la tecnica della fusione dei caratteri mobili – danno vita alle loro opere immortali, e i libri stampati salvano dall'oblio i classici greci e latini e consentono alle nuove idee di porre le fondamenta del mondo che conosciamo.

Boccadorso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Hyder, Liz - Astolfi, Marco

Boccadorso

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Un romanzo irresistibile e originale che ci parla dell'importanza delle parole e che ha vinto alcuni dei maggiori premi letterari del 2019 e 2020. Boccadorso ci porta sottoterra, nelle profondità di una miniera governata da regole precise a cui tutti imparano presto ad obbedire, se vogliono sopravvivere. Per Newt, che ci è arrivato bambino e ricorda poco del mondo esterno, è casa. E Thomas, il minatore che l'ha preso sotto la sua ala protettrice e che, tra un estenuante turno di lavoro e l'altro, gli sta insegnando a leggere e scrivere, è la sua famiglia. E' proprio l'indimenticabile voce di Newt, con il suo linguaggio strano a cui il lettore si abitua in poche righe, a raccontarci del giorno in cui tutto cambia: alla sua camerata è assegnato un nuovo arrivato, Devlin, che porta con sé una parola mai sentita prima: rivoluzione. Una dirompente storia d'amicizia e d'avventura che si regge su una riflessione più ampia sull'importanza della parola e delle storie, sulla potenza dell'istruzione contro gli indottrinamenti.

Il circo delle illusioni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Parikh, Amita - Fattoretto, Giada

Il circo delle illusioni

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Una storia commovente, drammatica eppure piena di speranza, con due protagonisti capaci di sognare in un mondo spietato. 1938. Sontuoso, spettacolare, splendente di luci e colori, il Mondo delle Meraviglie è un grande circo che attraversa tutta Europa, portando ovunque magia e suggestione. In questo universo incantato, la giovane Lena, figlia del celebre illusionista Theo Papadopoulos, si è sempre sentita un'esclusa. Costretta su una sedia a rotelle fin da bambina, guardata con pietà e derisione dai circensi, trova nei libri l'unica via di fuga, sognando di diventare una scienziata. Un giorno, durante una sosta ad Amsterdam, Lena scopre nella dispensa un ragazzino steso a terra, ferito e coperto di abiti logori. Il desiderio di aiutarlo è più forte di ogni timore, ma il padre e il direttore del circo capiscono subito che la situazione è più rischiosa di quanto sembri. Sul passaporto del ragazzo, stampata con inchiostro rosso, spicca la lettera "J": Alexandre è un orfano ebreo sfuggito ai nazisti. Di fronte alle insistenze della figlia, Theo convince il direttore a nasconderne l'identità e ad accoglierlo nel circo come apprendista. A poco a poco la complicità fra i due giovani si trasforma in un sentimento che si avvicina all'amore, finché una persona fidata li tradisce, vendendo l'illusionista e il suo aiutante come intrattenitori per le SS. Molti anni dopo, Lena ha una nuova vita e un matrimonio imminente: non pensa certo di poter mai riabbracciare il padre e il suo primo grande amore, perduti durante la guerra…

Felicità in questo mondo. Un viaggio alla scoperta del buddismo e della felicità. Nuova ediz.
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Cloza, Giuseppe

Felicità in questo mondo. Un viaggio alla scoperta del buddismo e della felicità. Nuova ediz.

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Alla fine, che cosa conta davvero? Per me ciò che conta è amare, essere amato; non avere rimpianti. Bisognerebbe impegnarsi, lavorare per questo, perché tutto il resto passa, sbiadisce come un ricordo che sfugge, anche se lì per lì pensi che non dimenticherai mai; tutto il resto scivola via come una lacrima nella pioggia. Per questo, venti anni fa, ho scritto Felicità in questo mondo: volevo che qualcosa rimanesse. Per aiutare. (Giuseppe Cloza)Come possiamo vivere meglio, appieno, e trovare il senso profondo della nostra esistenza? Come possiamo sentirci felici nonostante i problemi e le preoccupazioni quotidiane? Questo libro cerca di dare qualche risposta a queste domande, di farci vedere la vita da un altro punto di vista, di darci una mano in questi tempi in cui l'incertezza sembra essere l'unica certezza. Che siamo buddisti o meno, alla fine non ha alcuna importanza. L'importante è che possiamo dare e trovare la lifefulness, la felicità in questo mondo. Tutto il resto è secondario. Felicità in questo mondo. Un viaggio alla scoperta del Buddismo e della felicità è stato pubblicato nel settembre del 2001, con il desiderio di fornire un'introduzione utile a chiunque volesse avvicinarsi a questa filosofia di vita. Da allora, grazie al passaparola, è diventato un bestseller e un fenomeno di massa. Oggi, dopo venti anni, esce in una nuova edizione aggiornata.

Il tuo cervello è straordinario. 50 trucchi da mentalista che ti cambieranno la vita
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Olicard, Fabien - Morel Fatio, Claire - Rogai, Silvia

Il tuo cervello è straordinario. 50 trucchi da mentalista che ti cambieranno la vita

Giunti, 12/01/2022

Abstract: NON DISPONIBILE PER KINDLE E-INK, PAPERWHITE, OASIS. Non te l'hanno mai detto? Eh sì, il tuo cervello è straordinario! Qualche buon consiglio, due o tre accorgimenti... e poi sta a te sviluppare tutto il suo potenziale. In questo libro potrai scoprire esperimenti divertenti e trucchetti per ingannare (benevolmente) gli altri, ma anche piccole abilità che cambieranno la tua vita di tutti i giorni, per esempio come riconoscere se qualcuno sta mentendo, leggere nel pensiero, avvicinare uno sconosciuto, memorizzare un numero di telefono, far passare un'emicrania... Il tuo cervello ha delle risorse che neanche immagini! Questi 50 trucchi infallibili, selezionati dal vastissimo repertorio del mentalista Olicard, ti riveleranno quali sono e come farne buon uso.

E se mi fratturo cosa devo fare?
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Brandi, Maria Luisa

E se mi fratturo cosa devo fare?

Giunti, 12/01/2022

Abstract: Le fratture da fragilità sono un tema sempre più al centro dell'attenzione, in Italia e nel mondo. Le previsioni parlano di un'esplosione delle fratture da fragilità nel prossimo decennio, quando i baby boomers raggiungeranno l'età di rischio fratturativo. Questo libro nasce per offrire a tutti un'informazione capillare e accessibile: in caso di frattura, ci aiuta a capire cosa è avvenuto, qual è la causa e, soprattutto, cosa possiamo fare per evitare che accada nuovamente.

Vedere meglio senza occhiali. Esercizi e tecniche fai da te
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Santagostino, Paola

Vedere meglio senza occhiali. Esercizi e tecniche fai da te

Demetra, 12/01/2022

Abstract: Tv, telefonini e monitor ci mettono ogni giorno a dura prova: chi di noi, a fine serata, non ha gli occhi stanchi o arrossati? Per sentirci meglio bastano semplici esercizi quotidiani, preziosi anche per chi non porta gli occhiali. Scopri come salvarti... la vista con questo libro ricco di consigli pratici su ginnastica oculare, alimentazione, rimedi naturali e molto altro!

Grand Tour
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mazzocca, Fernando

Grand Tour

Giunti, 14/01/2022

Abstract: NON DISPONIBILE PER KINDLE E-INK, PAPERWHITE, OASIS. Il fenomeno del Grand Tour inizia a caratterizzare la vita culturale europea già a partire dal XV secolo, per arrivare al suo apice nel Settecento. Si tratta di un viaggio di apprendimento, quasi di iniziazione, che i giovani di buona famiglia compiono in Italia alla ricerca delle vestigia di quelle antiche civiltà di cui la Penisola è stata teatro. Questi novelli pellegrini, al contrario dei loro predecessori medievali che andavano in cerca di reliquie, vogliono arricchire lo spirito e l'intelletto oltre che l'anima, dando luogo a viaggi indimenticabili, a volte avventurosi per chi li compiva. Abbacinati da templi, chiese e città d'arte, ma anche dalle suggestioni di splendidi paesaggi, i rampolli dell'aristocrazia vivono un'esperienza che ha nutrito gli sviluppi dell'arte europea per alcuni secoli, quando l'Italia era un modello.