Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Keul, Bernd
× Lingue Italiano
× Tutto testo Libro parlato Prestito riservato agli utenti con disabilità di lettura
× Risorse Catalogo
× Nomi *Touring *club *italiano
× Soggetto Psicanalisi
× Materiale A stampa
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2010

Trovati 891 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Il libro di Madur
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Dei, Cesare

Il libro di Madur

Giunti Junior, 20/07/2010

Abstract: A sedici anni Madur ha già visto tutto quello che doveva vedere. Ora fa una vita semplice: gite allo scalo, note da scrivere, e, finalmente, la famiglia a pancia piena. In pace. Ma prima... che viaggio! E che avventure! Maghi e principesse, navi e deserti, imbrogli e tradimenti, legnate a non finire e tanta tanta fame. Da farne un libro! Fortuna che il ragazzo è piuttosto svelto a imparare ed è riuscito a venir fuori sano e salvo da ogni capitolo! Peccato che proprio quando stava cominciando ad abituarsi alla bella vita... Vincitore Premio Bancarellino 1959.

Balle Grosse S.p.A.
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Luciani, Domenica

Balle Grosse S.p.A.

Giunti Junior, 20/07/2010

Abstract: In questa storia di bugie, inghippi e forse amore c'è un pittore col cuore infranto, un gruppetto di insegnanti e genitori creduloni, e anche un bambino che sembra un cane ma si capisce che cane non è nonostante abbai, ringhi e faccia pipì contro gli alberi. E soprattutto c'è Ernie, onesto tredicenne madrelingua inglese, che uno strano e fulminante incontro ai giardinetti trasforma in un ballista di prima categoria, destinato a fondare la più geniale e incredibile agenzia di soccorso per ragazzi in difficoltà che vi possiate immaginare! Quasi al compimento del suo decimo anno, una delle collane Giunti Junior di maggior successo si presenta in una nuova veste per continuare a far ridere e sorridere tutti i lettori dai 9 anni in su.

Gli anni dell'inquietudine
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

D'Agostini, Giovanni

Gli anni dell'inquietudine

Giunti Demetra, 08/10/2010

Abstract: Il libro segue passo passo il delicato periodo dagli 11 ai 18 anni, analizzando le modificazioni fisiche, caratteriali, psicologiche che intervengono nei ragazzi e nelle ragazze: la crescita fisica e lo sviluppo sessuale, la crescita emotiva e sociale con le prime difficoltà nel rapporto fra genitori e figli e in quello con i professori, la ricerca di un proprio ruolo e il rapporto con un corpo che cambia in maniera prorompente. Particolare attenzione è dedicata ad alcuni aspetti particolari: i disordini alimentari, i rischi dell'adolescenza (dall'alcool alle droghe), il fenomeno recente e preoccupante della violenza fra gli adolescenti.

Il giornalino di Gian Burrasca
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Vamba

Il giornalino di Gian Burrasca

Giunti Junior, 11/05/2010

Abstract: TORNA IL GIORNALINO PIU' DIVERTENTE DI TUTTI I TEMPI! Ogni giorno Giannino Stoppani, detto Gian Burrasca, annota in un diario gli avvenimenti della sua vita e della vita della sua famiglia. Naturalmente, poiché è stato educato a non mentire mai, dice sempre la verità, anche quella che non dovrebbe o potrebbe dire, o che le sorelle e i loro fidanzati, poi mariti, non vorrebbero si sapesse. E, certo, combina un sacco di guai per merito dei quali viene chiuso nel collegio Pierpaoli dove non solo non si educa, bensì diviene l'anima di una ribellione contro la falsa e tirannica disciplina che vi è imposta da una ridicola ma prepotente coppia di proprietari-direttori. Il diario diviene così la protesta e la rivolta di un ragazzo contro il mondo conformista e soffocante dei grandi. Non per nulla Vamba dedicò il Giornalino ai ragazzi d'Italia perché lo facciano leggere ai loro genitori. Diffusa in ogni pagina del diario c'è una scintillante comicità tutta toscana.

Il giro del mondo in 80 giorni
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Verne, Jules

Il giro del mondo in 80 giorni

Giunti Junior, 20/07/2010

Abstract: Un classico straniero della narrativa per i ragazzi, un testo di particolare qualità perché affidato per la traduzione a Libero Bigiaretti, scrittore di grande fama ed esperienza. Il giro del mondo in 80 giorni è uno dei più bei libri di Jules Verne e sicuramente il più diffuso e tradotto. Il romanzo è ricco di colpi di scena, imprevedibili tranelli, improvvisazioni geniali e soluzioni coraggiose. Il protagonista, il signor Phileas Fogg, non è mosso da altro scopo se non quello di dimostrare che l'impresa di compiere il giro del globo terrestre in meno di tre mesi, è probabile. Titolo originale: Le tour du monde en quatre-vingts jours.

Io sono tu sei
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Quarenghi, Giusi

Io sono tu sei

Giunti Junior, 18/09/2010

Abstract: Hai mai provato a ricostruire la tua storia fin da quando eri piccolissimo, magari appena nato? Fotografie, ricordi, racconti dei tuoi... tutto fa brodo! Si chiama biografia. L'idea geniale della bibliotecaria Marina per i suoi piccoli utenti è questa qui: divisi a coppie, ciascun bambino scriverà la biografia dell'altro... e i due diventeranno amici per la pelle! Il progetto parte, e funziona alla grande! Specialmente per Beatrice, otto anni, terza elementare, ed Aziza, marocchina di dieci ma ancora in seconda elementare: per forza, lei deve ancora imparare bene l'italiano! E raccontare la propria vita a un'amica, la vita può cambiartela davvero...

Uffa, che rottura!
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Nava, Emanuela

Uffa, che rottura!

Giunti Junior, 31/07/2010

Abstract: Francesco è un bambino come tanti altri. O almeno parrebbe. E' suo padre, quello strano! Un sabato mattina il signor Bado, suo padre per l'appunto, si è svegliato a pezzi. Nel vero senso della parola. Non è la prima volta, per la verità. Da quando la mamma di Francescose ne è andata, il padre è entrato in crisi e non c'è mastice, colla o corda che tenga: ogni tanto va a pezzi.

Ciondolino
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Vamba

Ciondolino

Giunti Junior, 12/05/2010

Abstract: Gigino è un bambino che viene trasformato, magicamente, in formica. Viene quindi ammesso nel misterioso mondo di questi insetti e, pian piano, impara a conoscere ogni aspetto della loro complicata ma felice esistenza. Il formicaio gli appare come una ordinata società civile, nella quale ogni formica ha il suo ruolo. Pur nata come opera educativa, Ciondolino è un testo che riesce a combinare in un'unica piacevole narrazione avventurosa le peripezie del suo protagonista con le nozioni che intende trasmettere ai giovani lettori (la comprensione dei valori della pacifica coesistenza e della collaborazione) e raggiunge nel migliore dei modi il suo scopo. Vamba è lo pseudonimo di Luigi Bertelli, autore conosciuto soprattutto grazie al Giornalino di Gianburrasca che, scritto nel 1920, rimane ancora oggi una delle letture più divertenti e rivoluzionarie del panorama della letteratura per l'infanzia. Le illustrazioni a colori contenute in questo ebook saranno visualizzabili solo da lettori dotati di schermo a colori. Sui lettori con schermo in bianco e nero il testo sarà normalmente leggibile, mentre le illustrazioni a colori saranno visualizzate in bianco e nero.

Il segreto della vallata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Chauncy, Nan

Il segreto della vallata

Giunti Junior, 10/05/2010

Abstract: Australiano come l'albero della gomma, Brian il tasso! Il più piccolo della famiglia non ha mai visto il mare, eppure è felice di vivere nella più sperduta delle valli dell?ovest della Tasmania. Specialmente quando non viene snobbato dai fratelli maggiori! Quale altro ragazzo della sua età può guardare indisturbato un ornitorinco femmina appena uscito dalla sua tana? Per non parlare degli istrici, delle gazze nere e dei pappagalli cacatoa! Ma ecco che nella vallata arrivano degli strani personaggi...

Il Permesso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lodi, Mario

Il Permesso

Giunti Junior, 08/10/2010

Abstract: Tonino è cresciuto in mezzo ai racconti di caccia di suo padre. Il babbo racconta di agguati, di inseguimenti e di astutissime lepri. E Tonino si sente già pronto a svegliarsi prima dell'alba, per la caccia alle allodole. Ma non sa cosa lo aspetta... e forse è meglio non parlarne. Segreti da cacciatori, come quelli dell'amico Giovanni, espertissimo segugio di talpe e grande pescatore. Fino a che un giorno Tonino incontra per strada uno strano merlo, disposto a fischiare per lui anche l'inno dei bersaglieri. Ecco una storia talmente coinvolgente da trasmettere persino i suoni e gli odori della campagna.

Canne al vento
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Deledda, Grazia

Canne al vento

Giunti Demetra, 20/07/2010

Abstract: Unica donna insignita dal Nobel nell'ambito della letteratura italiana e autrice di più di cinquanta volumi tra romanzi e novelle, Grazia Deledda è forse ancora tutta da scoprire, un po' come la sua Sardegna. Canne al vento è in questo senso un'opera esemplare: induce, già nel titolo, un'inconfondibile immagine dell' aspro ed essenziale paesaggio dell'isola, ma evoca nel contempo l'immagine universale, biblica dell'uomo, fragile e oscillante creatura battuta dalla sorte, ma sempre tentata da un confronto diretto con la forza potente di una misteriosa Giustizia. Forse, dopo aver letto il romanzo, molti lettori avranno come l'impressione che in Sardegna non si va, ma dalla Sardegna si viene.

La compagnia della pioggia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Nanetti, Angela

La compagnia della pioggia

Giunti Junior, 31/07/2010

Abstract: Una squadra di rane, capitanate dal Grande Gra, decide di fuggire dalla terribile calura dello stagno verso un luogo mitico, dotato di vasca e cascata. Anche se nessuno sa esattamente dove si trovi e come arrivarci. Comincia così un lungo viaggio, pieno di avventurose avventure e di imprevedibili incontri, che trasformano quattro rane, venticinque rospi, una salamandra e un toporagno... in un gruppo di amici. Da una della autrici italiane più importanti e amate, una storia che ricorda i grandi romanzi epici di avventura.

Nomi & Nomi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

AA. VV.

Nomi & Nomi

Giunti Demetra, 08/10/2010

Abstract: Che cosa significa tal nome? Che personalità potrà avere chi lo porta? Da dove viene? Quando e dove si festeggia? Chi gli ha fatto onore? Questo libro risponde a tutte queste domande e non solo. Una carrellata di nomi maschili, femminili e stranieri, millenni di storia sacra e profana, prestiti e scambi fra lingue e culture diverse, mode effimere e durature. Per appagare la curiosità di sapere il più possibile sul proprio nome o quello delle persone care, per garantirsi un'ampia scelta nella responsabilità di dare un nome per sempre ad un nuovo nato.

I Malavoglia
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Verga, Giovanni

I Malavoglia

Giunti Demetra, 11/05/2010

Abstract: Maestro del verismo e grande scrittore dall'indiscussa potenza narrativa, Giovanni Verga offre con questo romanzo uno straordinario affresco della vita popolare siciliana dell'Ottocento, indagata non solo nei suoi aspetti esteriori e materiali, ma anche nelle sue più profonde forme sociali e di pensiero. La famiglia dei Toscano, ironicamente soprannominata i Malavoglia, si fa emblema di una riflessione umana e artistica che investe quella Questione meridionale destinata a far sentire i suoi effetti per molti anni ancora.

Il mistero del cane
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lodi, Mario

Il mistero del cane

Giunti Junior, 31/07/2010

Abstract: Una storia che dura da Natale a Natale, quella del cane Febo. Era una notte fredda fredda, e il grosso spinone stava morendo in un fosso, ma loro, i due bambini fratellini, sono arrivati in tempo. E lo hanno portato a casa dall'amico Paolino. E neanche quando lo zio della piccola Rossella, veterinario di rispetto, fa di no con la testa, loro si arrendono, e a forza di speranza e fatica gli salvano davvero la vita. Così il cane zoppo è diventato il migliore amico dei quattro bambini, compagno inseparabile di grandi e piccole avventure, nonché fidanzato della cagnetta Diana. Ma l'inverno ritorna, siamo quasi a Natale, e...

Corri, Gummo, corri!
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Sgardoli, Guido

Corri, Gummo, corri!

Giunti Junior, 20/07/2010

Abstract: Gummo, salamandra golosa e scansafatiche, sta proprio bene a casa della sorella Etta. Per forza, vive a sbafo! Ma, a rovinare tutto, c'è Benny, il cognato lucertolone e sputasentenze, che, come se non bastasse, gli trova pure un lavoro da fare: autotrasportatore di sorbetti per la Slappo Inc. Potrebbe essere una pacchia, per un poeta alimentare incompreso? Forse, ma per la nostra salamandra e il suo camion a molla cominciano i guai: una ghenga di perfidi ratti e ragni doppiogiochisti si mette alle sue calcagna. E tra inseguimenti mozzafiato e improbabili peripezie a dorso di gabbiano, comincia l'avventura!

Il mio amico invisibile
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Tumiati, Lucia

Il mio amico invisibile

Giunti Junior, 08/10/2010

Abstract: L'amico di Gianni si chiama Pac, ed è invisibile. Oltre a essere immaginario è un tipo piuttosto simpatico e alla mano, con la battuta pronta e l'incoraggiamento facile. E meno male, perché Gianni è in un grosso guaio: la sua famiglia si trasferisce e solo l'idea di non vedere più le stelle dalla finestra della sua vecchia stanza lo fa stare piuttosto male. Per non parlare di tutto il resto... così Gianni in macchina si addormenta e in un batter d'occhio è già nella casa nuova, dove scoprirà che, tutto sommato... Lucia Tumiati ha scritto alcuni dei più bei capitoli della letteratura per ragazzi in Italia, vincendo numerosissimi premi letterari.

Non rubate le chitarre ai Rockajolly
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Capecelatro, Fabio

Non rubate le chitarre ai Rockajolly

Giunti Junior, 31/07/2010

Abstract: Brulicchio è un paese abitato da gente dal cuore tenero e dallo straordinario orecchio musicale. Chi non canta sa suonare benissimo, chi non suona strumenti tradizionali è capace di strimpellare un rasoio da barba o a tirare fuori musiche celestiali dalle scatolette di fagioli e di tonno. C'è anche una promettentissima band, i Rockajolly, ragazzini superdotati che con i loro pezzi scalano le classifiche musicali di mezzo mondo. Ma se a un tratto la musica si interrompe, le note non stanno più al loro posto e gli strumenti svaniscono nel nulla, chi salverà il paese dal disastro? Forse l'aiuto scribacchino giornalista tuttofare Biro Gazzetta? Quasi al compimento del suo decimo anno, una delle collane Giunti Junior di maggior successo si presenta in una nuova veste per continuare a far ridere e sorridere tutti i lettori dai 9 anni in su.

Orrendi per sempre
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Aquilino

Orrendi per sempre

Giunti Junior, 18/12/2010

Abstract: Il primo libro di una nuova serie che racconta le avventure di eroi particolari... mostruosamente particolari! La copertina si illumina al buio grazie a una misteriosa vernice! Quattro ragazzi, in parti diverse del mondo, combattono quotidianamente con l'ostilità e la diffidenza della gente a causa del loro essere speciali. Morta è... morta: spesso perde pezzi del proprio corpo decomposto e li riattacca con noncuranza; Macabro è costellato di ferite infette e sanguinanti, che non si rimarginano mai; Scossa lancia scariche elettriche potentissime quando prova qualsiasi emozione e Albein ha un'intelligenza spaventosa, ma non può usare le gambe. E' una formidabile invenzione di Albein a farli incontrare e a trasformarli (non senza qualche disavventura!) negli Orrendi, un gruppo affiatato che grazie alle proprie caratteristiche riesce a portare aiuto ai bambini in difficoltà.

La fabbrica dei topi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mingoni, Paola

La fabbrica dei topi

Giunti Junior, 31/07/2010

Abstract: In un canale della città di Amsterdam c'è un barcone abitato solo da gatti impegnati in strane, misteriose faccende. Thomas e i suoi due amici, Bruno e Alice, lo scoprono per caso, consegnando un pacco nel giorno di capodanno, e iniziano i guai. Quali inquietanti traffici si nascondono nel buio della stiva? E perché ci sono degli strani macchinari che sfornano topi vivi inscatolati? A rischio della vita, i tre dovranno fronteggiare non pochi pericoli e... molti più felini.