Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Inglese
× Nomi Menrad, Karl
× Tutto testo Libro parlato Prestito riservato agli utenti con disabilità di lettura

Trovati 747541 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Player One
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Coupland, Douglas

Player One

Cornerstone Digital, 20101031

Abstract: A real-time five-hour story set in an airport cocktail lounge during a global disaster. Five disparate people are trapped inside: Karen, a single mother waiting for her online date; Rick, the down-on-his-luck airport lounge bartender; Luke, a pastor on the run; Rachel, a cool Hitchcock blonde incapable of true human contact; and finally a mysterious voice known as Player One. Slowly, each reveals the truth about themselves while the world as they know it comes to an end.In the tradition of Kurt Vonnegut and J.G. Ballard, Coupland explores the modern crises of time, human identity, society, religion and the afterlife. The book asks as many questions as it answers and readers will leave the story with no doubt that we are in a new phase of existence as a species - and that there is no turning back.

Girl on the Cliff
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Riley, Lucinda

Girl on the Cliff

Penguin, 20111027

Abstract: The beautiful family drama from the international bestselling author of Richard & Judy pick The Butterfly Room and The Seven Sisters series 'Stunning, enchanting, evocative. You can feel the wind in your hair' 5***** Reader Review'A beautiful story, brilliantly woven through generations' 5***** Reader Review'Takes you on a journey. Beautifully written' 5***** Reader Review ________How did one secret cause a century of heartache?Walking along the windswept cliffs of Ireland, Grania Ryan meets young Aurora.Mysteriously drawn to her, Grania discovers that their families are strangely and deeply entwined.From a bittersweet romance in wartime London, to a troubled relationship in contemporary New York, the two families, past and present, have been entangled for a century.Can Aurora help Grania understand the past, and change her future?From wartime London, through modern day New York and to the windswept cliffs of Ireland, The Girl on the Cliff is a sweeping tale of love, loss and hope.________Praise for Lucinda Riley 'Thoroughly addictive storytelling with a moving, emotional heart' Dinah Jefferies'A brilliant page-turner' Daily Mail'An absolutely fantastic storyteller' Katherine Webb'Brilliant escapism' Red

Cartel
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Winslow, Don

Cartel

Cornerstone Digital, 20150625

Abstract: __________________________From the bestselling author of the acclaimed The Power of the Dog comes The Cartel, a gripping true-to-life epic, ripped from the headlines, spanning the past decade of the Mexican American drug wars.It s 2004. DEA agent Art Keller has been fighting the war on drugs for thirty years in a blood feud against Adan Barrera, the head of El Federaci n, the world s most powerful cartel, and the man who brutally murdered Keller s partner. Putting Barrera away costs Keller dearly the woman he loves, the beliefs he cherishes, the life he wants to lead.Then Barrera gets out, determined to rebuild the empire that Keller shattered. Unwilling to live in a world with Barrera in it, Keller goes on a ten-year odyssey to take him down. The Cartel is a true-to-life story of power, corruption, revenge, honour and sacrifice, as one man tries to face down the devil without losing his soul.__________________________'Sensationally good' LEE CHILD'Tense, brutal, wildly atmospheric, stunningly plotted' JAMES ELLROY'A gut-punch of a novel... an absolute must-read' HARLAN COBEN

Information
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Amis, Martin

Information

Vintage, 20101223

Abstract: Once close friends, writers Gwyn Barry and Richard Tull now find themselves in fierce competition.While Tull has spiralled into a mire of literary obscurity and belletristic odd jobs, Barry s atrocious attempts at novels have brought him untold success. Prizes, prestige and wealth abound, and from far below Tull can only watch, stewing in torment. Until, that is, resentment turns to revenge. Consumed by the question of how one writer can really hurt another, Tull s quest for an answer will unleash increasingly violent urges on both writers lives. A funny, vicious portrait of literary London Evening Standard

Celestial Bodies
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Alharthi, Jokha

Celestial Bodies

Sandstone Press, 20180621

Abstract: Winner of the Man Booker International Prize 2019!Winner of the 2010 Best Omani Novel Award!Celestial Bodies is set in the village of al-Awafi in Oman, where we encounter three sisters: Mayya, who marries Abdallah after a heartbreak; Asma, who marries from a sense of duty; and Khawla who rejects all offers while waiting for her beloved, who has emigrated to Canada. These three women and their families witness Oman evolve from a traditional, slave-owning society slowly redefining itself after the colonial era, to the crossroads of its complex present.Elegantly structured and taut, Celestial Bodies is a coiled spring of a novel, telling of Oman's coming-of-age through the prism of one family's losses and loves.

China in Drag
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Bristow, Michael

China in Drag

Sandstone Press, 20170921

Abstract: Approaching the end of his five year stint as a BBC journalist in Beijing, Michael Bristow decided he wanted to write about the country's modern history. To assist him he asked for the help of his language teacher. It came as a surprise though, to learn that the teacher was also a cross-dresser.

Runaway
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Munro, Alice

Runaway

Vintage, 20131021

Abstract: **Winner of the Nobel Prize in Literature**The matchless Munro makes art out of everyday lives in this exquisite short story collection. Here are men and women of wildly different times and circumstances, their lives made vividly palpable by the nuance and empathy of Munro's writing. Runaway is about the power and betrayals of love, about lost children, lost chances. There is pain and desolation beneath the surface, like a needle in the heart, which makes these stories more powerful and compelling than anything she has written before.Winner of the Man Booker International Prize 2009.

Painted House
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Grisham, John

Painted House

Cornerstone Digital, 20100421

Abstract: _______________________________________The hill people and the Mexicans arrived on the same day. It was a Wednesday, early in September 1952. The Cardinals were five games behind the Dodgers with two weeks to go, and the season looked hopeless. The cotton, however, was waist high to my father, almost over my head, and he and my grandfather could be heard before supper whispering words that were seldom heard. It could be a &quote;good crop.&quote; In rural Arkansas, seven-year-old farm boy Luke Chandler lives in the cotton fields with his parents and grandparents in a little house that's never been painted. The Chandlers farm eighty acres that they rent, not own, and when the cotton is ready they hire a truckload of Mexicans and a family from the Ozarks to help harvest it. For six weeks they pick cotton, battling the heat, the rain, the fatigue, and sometimes each other. As the weeks pass Luke sees and hears things no seven-year-old could possibly be prepared for, and finds himself keeping secrets that not only threaten the crop but will change the lives of the Chandlers forever.A Painted House is a moving story of one boy's journey from innocence to experience, drawn from the personal experience of legendary legal thriller author John Grisham._______________________________________ A master at the art of deft characterisation and the skilful delivery of hair-raising crescendos' Irish Independent'John Grisham is the master of legal fiction' Jodi Picoult'The best thriller writer alive' Ken Follett John Grisham has perfected the art of cooking up convincing, fast-paced thrillers Telegraph Grisham is a superb, instinctive storyteller The Times Grisham's storytelling genius reminds us that when it comes to legal drama, the master is in a league of his own. Daily Record Masterful when Grisham gets in the courtroom he lets rip, drawing scenes so real they're not just alive, they're pulsating Mirror A giant of the thriller genre TimeOut

Swing Low
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Toews, Miriam

Swing Low

Faber & Faber, 20130820

Abstract: One morning Mel Toews put on his coat and hat and walked out of town, prepared to die. A loving husband and father, faithful member of the Mennonite church, and immensely popular schoolteacher, he was a pillar of his close-knit community. Yet after a lifetime of struggle, he could no longer face the darkness of manic depression. With razor-sharp precision,Swing Low tells his story in his own voice, taking us deep inside the experience of despair. But it is also a funny, winsome evocation of country life: growing up on farm, courting a wife, becoming a teacher, and rearing a happy, strong family in the midst of private torment. A humane, inspiring story of a remarkable man, father, and teacher.

Una casa di nuovo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kosinski, Colleen Rowan - Docampo, Valeria

Una casa di nuovo / Colleen Rowan Kosinski ; illustrato da Valeria Docampo

Milano : Terre di mezzo, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una casa è molto più di qualche muro e di un tetto. Una casa è fatta di gioie, affetti, lacrime e risate. È viva grazie alle persone che la abitano. È così che la casa protagonista di questo albo decide di raccontarsi. Quando la famiglia che la abita si trasferisce altrove, la casa, ormai vuota, va in rovina. Ma un giorno una nuova coppia la sceglie per costruirvi il proprio progetto di vita, riportando la casa allo splendore originario. Perché è sull'amore che si reggono le fondamenta di ogni cosa (e di ogni casa). Età di lettura: da 4 anni.

Sole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Usher, Sam - Usher, Sam

Sole / Sam Usher ; [traduzione di Maria Pia Secciani]

Firenze : Clichy, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sam e suo nonno partono per un'altra mirabolante avventura, questa volta dominata da un sole cocente: è il giorno più caldo dell'anno, più caldo della zuppa di broccoli, più caldo del deserto di Atacama, più caldo della superficie del sole. L'afa è insopportabile, non si può più restare in casa, Sam e il nonno decidono di andare alla ricerca di un luogo fresco dove ristorarsi. Dopo aver preparato le provviste, il nonno navigatore e il nipote vedetta partono alla ricerca del luogo perfetto per il loro picnic, ci vuole un posto fresco con una bella brezza rinfrescante. I due compagni si avventurano attraverso oasi e deserti sterminati, ma mentre il sole picchia, il nonno continua a doversi fermare per riposare, e quando trovano il posto perfetto per il picnic, alcuni pirati li hanno battuti sul tempo. Per fortuna hanno abbastanza cibo da condividere! Età di lettura: da 3 anni.

La migliore mamma del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perez, Sebastien - Lacombe, Benjamin

La migliore mamma del mondo / testi Sébastien Perez ; illustrazioni Benjamin Lacombe

Milano : L'ippocampo, 2022

Abstract: Questo bell'album di grande formato presenta 17 ritratti di mamme del regno animale. Tra queste, chi sarà mai la migliore mamma del mondo? Mamma ragno, che si sacrifica letteralmente per i suoi piccoli? O Mamma cuculo che, ben conscia di non essere all'altezza, preferisce affidare a un'altra la cura del suo pulcino? In questo inventario della maternità - o piuttosto delle maternità - nel regno animale e nelle sue infinite varietà, Sébastien Perez gioca con umorismo e poesia sui diversi registri dell'essere madre. Quanto a Benjamin Lacombe, si lascia trasportare dal suo talento per onorare l'indefettibile istinto materno attraverso tenere tavole. Il messaggio si vuole semplice e universale. Una sola cosa sembra riunire tutte le madri, al di là della specie: l'amore incondizionato che portano alla loro prole. Età di lettura: da 5 anni.

Virtuosissimo
0 0 0
Disco (CD)

Virtuosissimo / Handel, Vivaldi, Vinci, Broschi ; Raffaele Pe, controtenore ; La Lira di Orfeo

Milano : xG Publishing, c2022

Fa parte di: The classic voice

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/09/2023
Fantasia K 397
0 0 0
Disco (CD)

Mozart, Wolfgang Amadeus

Fantasia K 397 ; Sonate K 576, 333, 330 / Mozart ; Andrea Bacchetti, pianoforte

Milano : xG Publishing, 2022

Fa parte di: The classic voice

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 01/08/2023
L'albatro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lo_Iacono, Simona

L'albatro / Simona Lo Iacono

Vicenza : BEAT, 2022

Abstract: Palermo, 1903. Giuseppe Tomasi di Lampedusa è un bambino solitario e contemplativo, uno di quelli che preferiscono «la stranezza delle cose alle persone», avendo «per compagnia solo il silenzio». Figlio unico di una nobile famiglia siciliana, vive in uno sfarzoso palazzo, circondato unicamente dai discorsi degli adulti. Un giorno, nella sua vita arriva Antonno: nessuno si prende la briga di presentarli, e i due bambini si ritrovano all'improvviso l'uno dinnanzi all'altro. È un bambino «tutto al contrario», Antonno: se sfoglia un libro comincia dall'ultima pagina, se vuole andare avanti cammina all'indietro e non c'è verso di fargli iniziare la settimana di lunedì o di togliergli dalla testa che si nasce morendo. Giuseppe non sa nulla del suo passato, però sa che Antonno non è come gli altri bambini e che la fedeltà che dimostra nei suoi confronti è pari solo a quella dell'albatro: tenacissimo, l'albatro non abbandona il capitano nemmeno nella disgrazia, seguendolo nella buona e nella cattiva sorte. Da quel momento, infatti, non c'è avventura in cui Antonno non affianchi Giuseppe, almeno fino al giorno in cui, così come è arrivato, Antonno svanisce. Divenuto adulto, Giuseppe partecipa ai due conflitti mondiali; dopodiché si ritira a vita privata, viaggiando per il mondo e infine cimentandosi nella stesura di un romanzo che avrà per protagonista un personaggio fugace, un nobiluomo colto e malinconico che perde il suo sguardo nel cielo per fuggire la terra: un romanzo che, dopo lunghi anni, ricondurrà da lui Antonno e la sua visione rovesciata del mondo. Facendo propria l'idea che il destino di ogni adulto vada cercato nei suoi sogni di bambino, Simona Lo Iacono tratteggia, con sontuosa eleganza, il ritratto di una delle più importanti figure della letteratura italiana, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, e del suo celeberrimo Il Gattopardo.

La tredicesima estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sköldenberg, Gabriella

La tredicesima estate / Gabriella Sköldenberg ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles ; postfazione di Marco Dallari

Roma : Beisler, 2022

Abstract: Le cugine Angelica e Sandra, nate lo stesso giorno con un anno di differenza, non potrebbero essere più diverse. Tuttavia, nelle estati passate dal nonno sono inseparabili: il mondo intero è ai loro piedi e le due ragazze sguazzano nella libertà. La tredicesima estate, però, Sandra, la più grande e irrequieta, è cambiata. Cosa si nasconde sotto la sua apparente placidità? E cosa sarà costretta a fare e ad accettare Angelica, la più piccola, per continuare ad avere la sua amicizia? Età di lettura: da 13 anni.

I bambini, l'arte, la cultura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De_Bartolomeis, Francesco

I bambini, l'arte, la cultura / Francesca De Bartolomeis

[Bergamo] : Zeroseiup, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La cultura non è solo il sapere, il conoscere, l'avere abilità nel fare: è lo stato dell'essere umano attivo nell'ambiente. L'uomo-natura non esiste; esiste l'uomocultura, in una varietà di sistemi in cui coesistono differenze opposizioni esclusioni. L'infanzia è un processo di vita che costruisce cultura con qualità che si rafforzano nel seguito quando si avvia il rapporto con le discipline culturali. Dare la parte maggiore all'arte implica una espansione verso altri campi culturali. Le argomentazioni sono basate su ricerche capaci di comprendere la concretezza di fatti particolari. Hanno un ruolo centrale l'osservare, il discutere, il collegarsi alle esperienze. La documentazione è pienamente attuale. La metodologia è legata allungo periodo di consulenza dell'A. (come coordinatore scientifico), dal 1983 al 2005 di Lavorare per Progetti del Comune di Riccione che si estese largamente nella bassa Romagna. Da sempre l'A. sostiene l'unità nidi-scuola dell'infanzia (sistema integrato). Il passaggio dall'impegno riformistico ad apprezzabili realizzazioni incontra molte difficoltà.

La guerra privata di Samuele e altre storie di Vigàta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925-2019>

La guerra privata di Samuele e altre storie di Vigàta / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2022

Abstract: Questo volume comprende i racconti inediti La prova e La guerra privata di Samuele, detto Leli. Le altre storie sono state pubblicate in tempi diversi: L'uomo è forte in Articolo 1. Racconti sul lavoro, Sellerio, 2009; I quattro Natali di Tridicino in Storie di Natale, Sellerio, 2016; La tripla vita di Michele Sparacino in allegato al «Corriere della Sera», 2008 e Rizzoli, 2009; La targa in allegato al «Corriere della Sera», 2011 e Rizzoli, 2015. Una rete di storie, ovvero una proliferazione di intrecci sorprendenti, è questo libro di racconti. La consueta concentrazione espressiva, la scrittura scenica di geniale lucidità, e il talento umoristico, consentono a Camilleri di tradurre con spigliatezza il ludico nel satirico, facendo giocare il tragico con il comico: senza però escludere momenti d'incanti emotivi, come nel racconto I quattro Natali di Tridicino. La raccolta si apre con una «commedia» di equivoci e tradimenti, dai guizzi sornionamente maliziosi. Si chiude con un racconto di mare di potente nervatura verghiana, calato in un mondo soffuso di antica e dolorosa saggezza: «La vita è come la risacca: un jorno porta a riva un filo d'alga e il jorno appresso se lo ripiglia. [...] Ora che aviva portato 'sto gran rigalo, cosa si sarebbi ripigliata in cangio l'onda di risacca?». Nella montatura centrale, tra varie coloriture sarcastiche, si ingaglioffa nell'abnorme e nell'irragionevole. Ora è la vita da cane di un poveruomo, che si araldizza nel gesto finale, nella desolazione estrema di una autoironia catartica sorvegliata dalla moglie: «C'è luna piena, fa 'na luci che pare jorno. E allura vidi a sò marito, 'n mezzo allo spiazzo, mittuto a quattro zampi, che abbaia alla luna. Come un cani. Sfogati, marito mè, sfogati pensa. E torna a corcarisi». Ora è la stolidità ilarotragica del fascismo, in due episodi: sull'impostura di un falso eroe patriottico, al quale non si sa come dedicare una targa di pelosa commemorazione; e sulla discriminazione razziale, in un ginnasio, nei confronti di uno studente ebreo che sa però come boicottare e sbeffeggiare, fino alla allegra e fracassosa rivalsa, la persecuzione quotidiana di professori istupiditi dal regime. Si arriva al grottesco di un eccesso di esistenza. All'ignaro Michele Sparacino vengono cucite addosso più vite fasulle. I giornali lo raccontano come «sovversivo», «sobillatore», «agitatore» e infine «disfattista» durante la guerra. È sempre «scangiato per un altro». Ed è ricercato da tutte le autorità. Il vero Michele Sparacino morirà al fronte. Gli verrà dedicata, con tanti onori, una tomba monumentale al milite ignoto. E verrà «scangiato» anche da morto. Un giornalista scriverà infatti: «Avremmo voluto avere oggi davanti a noi i traditori, i vili, i rinnegati, i disertori come Michele Sparacino, per costringerli a inginocchiarsi davanti al sacro sacello...».

La disperata ricerca d’ amore di un povero idiota
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pif <1972- >

La disperata ricerca d’ amore di un povero idiota / Pif

Milano : Feltrinelli, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'amore non è una formula matematica, non ci si può innamorare facendo dei calcoli. Almeno questo è quello che pensa Arturo fino a quando rivede un vecchio compagno di classe, l'irritante Gianfranco Zamboni - ora ingegnere informatico. Dopo anni di lavoro a testa bassa, Arturo si è appena reso conto che amici e colleghi nel frattempo si sono sposati o convivono, molti hanno messo al mondo dei bambini e alcuni si sono già separati. Alle soglie dei quarant'anni, è ora di pensare a quel futuro che non ha mai avuto il coraggio di affrontare. Ma come si trova l'anima gemella, la persona che si è proprio sicuri sia quella giusta? L'incontro con il vecchio compagno di scuola sembra un appuntamento con il destino, perché Zamboni è a capo di un progetto sperimentale: una app finalmente efficace nel rilevare l'affinità fra persone. E siccome Arturo è un citazionista accanito, facendo sua la massima di Mae West Tra due mali, scelgo sempre quello che non ho mai provato prima, si butta nella sperimentazione. Mentre sembra stia nascendo una simpatia con Olivia, la ragazza dal sorriso raggiante che lavora nella mensa aziendale, l'app gli rivela che ha sette anime gemelle sparse per l'Italia e per il mondo. Nonostante il parere contrario dell'amico Carlo, inguaribile romantico, che lo spinge a uscire con Olivia, Arturo inizia il suo viaggio carico di speranza - ma anche di goffaggine e tanti dubbi. Da Siena alla Svezia, da Dubai alla Groenlandia, scoprirà molto su di sé, sui rapporti di coppia a ogni latitudine, e su cosa sia davvero un'anima gemella. Pif torna al romanzo con la sua voce inconfondibile e lo sguardo intelligente e critico, eppure sempre pieno di tenerezza, sulle contraddizioni del nostro presente, sulle fragilità fra il tramonto delle vecchie certezze e i falsi miti di nuove verità. Un romanzo picaresco ed esilarante sull'amore.

Le guerre perdute di Jurij Beljaev
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sautreuil, Pierre

Le guerre perdute di Jurij Beljaev / Pierre Sautreuil ; traduzione di Silvia Manzio e Silvia Mercurio

Torino : Einaudi, 2022

Abstract: Quando arriva in Ucraina nel 2014 per coprire la guerra del Donbass, il ventunenne Pierre Sautreuil entra in contatto con «il Gatto», tale Jurij Beljaev. Ex poliziotto diventato mafioso, milionario in rovina, leader di un partito di estrema destra, militare durante la guerra nell'ex Iugoslavia e accusato di aver ucciso più di sessanta bosniaci, sospettato di aver tentato di uccidere Boris El'cin, latitante ricercato in Russia, Beljaev ha deciso di rifugiarsi sul fronte di Lugansk. Quando Pierre Sautreuil lo incontra, in lui vede un uomo anziano un po' stanco, braccio destro di Aleksandr Bednov, comandante del battaglione Batman, milizia filorussa impegnata ad accaparrarsi una parte del bottino ucraino senza guardare in faccia nessuno - tantomeno la legge internazionale. Presto, però, il giornalista alle prime armi stringe con il mercenario incallito un legame fatto di confessioni ambigue, di fascinazione e repulsione. Mentre la guerra devasta il paesaggio ghiacciato del Donbass, Pierre insegue il protagonista per conoscere la sua storia: Jurij sparisce, si nasconde, e nel frattempo racconta di essere sopravvissuto a un attentato, di incarcerazioni ed evasioni, lasciando l'autore in balía delle sue preoccupazioni e della sua ricerca di risposte. Sautreuil con la storia di Jurij ripercorre gli ultimi trent'anni di storia russa, dal crollo dell'Unione sovietica alle mai sopite aspirazioni imperiali sempre più imbevute di nazionalismo sovranista. Le guerre perdute di Jurij Beljaev attraverso il ritratto di un personaggio tragicamente unico e allo stesso tempo «banale», a suo modo tipico prodotto del disfacimento di un impero, mediocre come spesso è mediocre il male, è una discesa nei territori più neri d'Europa, dal Donbass a Mosca, dalla Bosnia alla Cecenia. «Un ritratto a tinte forti, una storia vera avventurosa, piena di colpi di scena: attraverso la vita del suo antieroe, Sautreuil racconta la grande Storia dell'Est» («L'Obs»).