Includi: tutti i seguenti filtri
× Biblioteca 01 - Civica centrale
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi *Touring *club *italiano
× Materiale Risorse elettroniche
× Soggetto Guide escursionistiche
× Tutto testo Libro parlato Prestito riservato agli utenti con disabilità di lettura
× Lingue Tedesco

Trovati 392161 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Bianco è il colore del danno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mannocchi, Francesca

Bianco è il colore del danno / Francesca Mannocchi

Torino : Einaudi, 2021

Il gioco delle ultime volte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

Il gioco delle ultime volte / Margherita Oggero

Torino : Einaudi, 2021

Dovremmo essere tutti femministi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adichie, Chimamanda Ngozi

Dovremmo essere tutti femministi / Chimamanda Ngozi Adichie ; illustrazioni di Bianca Bagnarelli ; traduzione di Francesca Spinelli

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: In questo saggio molto personale, scritto con grande eloquenza - frutto dell’adattamento di una conferenza TEDx dal medesimo titolo di straordinario successo - Chima-manda Ngozi Adichie offre ai lettori una definizione originale del femminismo per il xxi secolo. Attingendo in grande misura dalle proprie esperienze e riflessioni sull’attualità, Adichie presenta qui un’eccezionale indagine d’autore su ciò che significa essere ana donna oggi, un appello di grande attualità sulle ragioni per cui dovremmo essere tutti femministi. In un contesto in cui il femminismo era considerato un ingombrante retaggio del secolo scorso, la posizione di Adichie ha cambiato i termini della questione. Alcuni brani della sua conferenza sono stati campionati da Beyoncé nel brano Flawless e hanno fatto il giro del mondo. La scritta FEMINIST a caratteri cubitali come sfondo della performance dell’artista agli Mtv Video Music Awards e il famoso discorso dell’attrice Emma Watson alle Nazioni Unite in cui si dichiara femminista sono segni evidenti del fatto che c’è un prima e un dopo Dovremmo essere tutti femministi.

Scene da un matrimonio futurista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mannocci, Lino

Scene da un matrimonio futurista : Gino Severini sposa Jeanne Fort a Parigi nel 1913 / Lino Mannocci

Vicenza : Neri Pozza, 2021

Abstract: «Con la nuova luna, il 28 agosto del 1913, al municipio del 14° distretto di Parigi, un giovane pittore italiano sposò una giovanissima parigina. Lui, Gino Severini, aveva trent'anni, lei, Jeanne Paul Fort, sedici». Il 28 agosto del 1913, a Parigi, Gino Severini sposa Jeanne Fort. Suoi testimoni sono Guillaume Apollinaire e Filippo Tommaso Marinetti. Tra gli invitati, e tra coloro che accorrono al caffè Voltaire per i festeggiamenti, figurano Stuart Merrill, Alfred Vallette, Max Jacob, André Salmon, Rachilde, Francis Carco, Fernand Léger, alcuni tra i più importanti letterati e artisti dell'epoca. All'ingresso del Comune del 14° arrondissement, Paul Fort, il padre della sposa detto il «Principe dei poeti», non esita a definire l'unione «le mariage de la France avec l'Italie». Di certo quelle nozze rappresentano un momento esemplare non soltanto dei rapporti tra avanguardia italiana e francese, ma dell'avanguardia storica in generale e della sua indiscussa capitale del tempo: Parigi. Colma di artisti provenienti da diverse parti dell'Europa, Parigi è allora il centro in cui convergono tutti coloro che, nel vecchio Continente, generano scandalo e turbamento, ma schiudono anche all'arte nuovi e importanti traguardi estetici. Un milieu artistico e letterario che di lì a poco sarà spazzato via dalla tragica mattanza della prima guerra mondiale. Nelle pagine di questo libro, Lino Mannocci offre un'originale rivisitazione di quelle nozze e, ad un tempo, un omaggio alle vite di alcuni degli invitati, e di altre forme di unioni e sodalizi che direttamente coinvolsero questi artisti e poeti durante quel fatidico 1913. Un ritorno al mondo proprio dell'avanguardia storica, prima che il nostro tempo la riducesse a un'accademia refrattaria alla creatività.

La fine dell'impero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franceschini, Enrico <1956- >

La fine dell'impero : ultimo viaggio in URSS / Enrico Franceschini

Milano : Baldini+Castoldi, 2021

Abstract: Le ferie alla dacia per coltivare patate e le vacanze dei mafiosi nell'unico albergo di lusso del Mar Nero. L'infanzia di Gorbaciov, scolaro modello e attore mancato in un villaggio di contadini, e la ricetta dell'ex braccio destro di Stalin, convinto che basterebbe dare «pane e salame» a tutti per riportare l'ordine. La febbre della roulette nei casinò di Mosca e la fame a Leningrado come al tempo dell'assedio nazista. La nuora di Trotzkij sopravvissuta al Gulag che ha paura di doverci tornare e i restauri di Lenin imbalsamato nel mausoleo sulla Piazza Rossa. Un conflitto pirandelliano sulle montagne del Caucaso e un massacro con i carri armati sulle rive del Baltico. Il coro del Nabucco per difendere Riga e il vento dell'Islam fra le moschee di Samarcanda. Una notte con la Milizia per le strade della capitale e la cronaca del drammatico «golpe rosso». Un colloquio nei corridoi con il capo del Kgb e l'ultima intervista al Cremlino con Gorbaciov che si è appena dimesso.

Quel che resta di Baudrillard
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Latouche, Serge

Quel che resta di Baudrillard : un'eredità senza eredi / Serge Latouche ; traduzione di Fabrizio Grillenzoni

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Diritto penale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bartoli, Roberto <1973- > - Pelissero, Marco - Seminara, Sergio

Diritto penale : lineamenti di parte speciale / Roberto Bartoli, Marco Pelissero, Sergio Seminara

Torino : Giappichelli, 2021

Itinerari di una ricerca sul sistema delle fonti. 24., studi dell'anno 2020
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruggeri, Antonio <1948- >

Itinerari di una ricerca sul sistema delle fonti. 24., studi dell'anno 2020 / Antonio Ruggeri

Torino : Giappichelli, 2021

Coordinate ermeneutiche di diritto civile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santise, Maurizio

Coordinate ermeneutiche di diritto civile / Maurizio Santise

5. ed

Torino : Giappichelli, 2021

Manuale di diritto privato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paradiso, Massimo <1949- >

Manuale di diritto privato : rapporti patrimoniali / Massimo Paradiso

Torino : Giappichelli, 2021

Manuale professionale di diritto penale tributario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manuale professionale di diritto penale tributario : imposte sui redditi, IVA, accise, autoriciclaggio, 231 fiscale / a cura di Livia Salvini e Fabio Cagnola ; contributi di Federico Boncompagni ... [et al.]

Torino : Giappichelli, c2021

Lineamenti del diritto amministrativo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerulli Irelli, Vincenzo

Lineamenti del diritto amministrativo / Vincenzo Cerulli Irelli

7. ed., ristampa aggiornata

Torino : Giappichelli, 2021

Candido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brera, Guido Maria - I Diavoli

Candido : [romanzo] / Guido Maria Brera ; con I Diavoli

Milano : La nave di Teseo, 2021

Adattamenti meravigliosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catania, Kenneth

Adattamenti meravigliosi : sette irresistibili misteri dell'evoluzione / Kenneth Catania ; traduzione di Gianna Cernuschi

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

2 detective e 1 bassotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Was ich bin sind meine Filme. - Marigonda, Enrico - Scarafia, Gabriele

2 detective e 1 bassotto / Enrico Marigonda, Gabriele Scarafia

Milano : Il Castoro, ©2021, stampa 2020

Abstract: Un caso da risolvere. Un amico da salvare. Una squadra di brillanti detective pronti a tutto! Età di lettura: da 7 anni.

5: Sulle tracce di Sherlock Holmes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zimmermann, N. M.

5: Sulle tracce di Sherlock Holmes / N. M. Zimmermann ; disegni di Caroline Hüe ; traduzione di Emanuelle Caillat

Abstract: Un viaggio nel cuore delle più grandi storie horror di tutti i tempi. Appena aperte le pagine del libro Le grandi storie horror, Adam e Lilli si ritrovano faccia a faccia con Mister Hyde, il terribile mostro. Unica possibilità di scamparla: fargli bere al più presto la pozione che lo ritrasformerà nel dottor Jekyll. Ma, nascosto nell'ombra, il Malautore ha tutte le intenzioni di impedirlo... Età di lettura: da 9 anni.

Olga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gravel, Elise

Olga : cuccioli fuori controllo! / Elise Gravel ; traduzione di Sara Ragusa

Milano : Terre di Mezzo, 2021

Abstract: Meh è la cosa migliore che mi sia mai capitata. Immaginatevi che emozione quando ho scoperto dei piccoli Olgamus nel frigorifero! Però dopo qualche giorno sono stanchissima: prendersi cura di sette cuccioli scatenati non è per niente facile. Devo trovare una soluzione al più presto! Osservazione: occuparsi dei bebè non è un lavoro per pappemolli. Età di lettura: da 8 anni.

L'esile filo della memoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beccaria Rolfi, Lidia

L'esile filo della memoria : Ravensbruch, 1945 : un drammatico ritorno alla libertà / Lidia Beccaria Rolfi ; a cura di Bruno Maida

Torino : Einaudi, 2020

Abstract: «Nel terribile Lager femminile di Ravensbrück dal 1939 al 1945 passarono circa 110.000 donne. 92.000 di loro non fecero ritorno. Invece Lidia ritornò, e raccontò questo ritorno, come Primo Levi raccontò il suo in "La tregua", in un libro bellissimo, "L'esile filo della memoria"» (Anna Foa Ravensbrück). 1945: Lidia Beccaria Rolfi, deportata politica, liberata dagli Alleati, inizia la lunga marcia verso l'Italia. Russi, americani, donne e bambini, prigionieri nazisti, malati e moribondi: tutti insieme incontro a una pace ancora da inventare. I primi anni di libertà. L'Italia del postfascismo: anni di speranze e delusioni, ingiustizie e discriminazioni, persino tra i familiari, gli amici, gli ex compagni. Il Lager è una colpa che non si deve cancellare. Un romanzo. Una testimonianza. Una storia privata. Una voce da salvare: la guerra e la pace raccontate da una donna. Questa edizione contiene anche i Taccuini del Lager, vergati dall'autrice durante i mesi di prigionia, che testimoniano lo sforzo quotidiano per restare vivi e l'uso della memoria come forma di resistenza.

Hap & Leonard
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lansdale, Joe R.

Hap & Leonard : sangue e limonata / Joe R. Lansdale ; traduzione di Luca Briasco

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: Hap Collins è solo un ragazzo, ma sa già di essere molto diverso dai bigotti razzisti e ottusi della cittadina in cui è cresciuto. E sa che per ridurli a mal partito non bastano le parole: bisogna usare le loro stesse armi. Anche il giovane Leonard Pine è diverso da quelli che lo circondano: nero, gay e, a sorpresa, conservatore. Nella migliore delle ipotesi, i due formano una coppia improbabile. Finché un giorno, per caso, Hap vede Leonard fare il culo a strisce a una manica di bulli. E capisce che, a dispetto delle apparenze, ha trovato il socio ideale. Con ironia, Lansdale scava nel passato dei due detective più celebri dell'East Texas e compone un mosaico di vicende e personaggi di volta in volta terribili, comici, violenti e nostalgici.

La fattoria degli animali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orwell, George

La fattoria degli animali : una favola / George Orwell ; traduzione e nota di Marco Rossari ; postfazione di Christopher Hitchens

Torino : Einaudi, 2021

Abstract: Tutti gli animali sono uguali ma alcuni animali sono più uguali degli altri. È questa l'amara lezione che le umane bestie della Fattoria Padronale imparano dopo aver detronizzato il fattore Jones, e aver instaurato il loro governo. In poco tempo infatti una grufolante élite, guidata dal maiale Napoleone, trova il modo di salire sullo stesso trono che prima era stato del fattore. Così gli altri animali scoprono che uguaglianza e libertà, in bocca a chi desidera il controllo assoluto, sono soltanto parole, e si ritrovano sotto il giogo di una nuova tirannia dal volto diverso ma identica alla precedente. Perché come è accaduto sempre nella Storia, e come continuerà ad accadere, a un potere immancabilmente se ne sostituisce un altro.