Includi: tutti i seguenti filtri
× Biblioteca 01 - Civica centrale
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Guide escursionistiche
× Materiale Video
× Nomi Brügger, Katja
× Materiale Risorse elettroniche
× Materiale A stampa

Trovati 10919 documenti.

Risultati da altre ricerche: TorinoReteLibri

Acqua di sole
0 0 0
Disco (CD)

Cataldi, Bianca Rita

Acqua di sole : [Puglia, 1956 : la saga dei Fiorenza e dei Gentile] / Bianca Rita Cataldi

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Bari, anni Cinquanta. Le vite di una famiglia contadina di fiorai e di una ricca famiglia di profumieri sono destinate a incontrarsi in modo inatteso e irreversibile. Natale 1955, Bari e la Puglia sono coperte da una neve ghiacciata. A casa Gentile c'è subbuglio: sta per nascere una bambina. Sembra che qualcosa vada storto, ma il Signore fa la grazia e si può festeggiare. Anche perché lavorare è impossibile, a causa della neve non si può andare nei campi a curare i fiori che da generazioni danno da vivere ai Gentile. Così come danno da vivere ai Fiorenza, la più importante famiglia di profumieri di Bari. Ogni mese dalla città parte Adriano, primogenito di Claudio, il grande profumiere, e va dai Gentile per comprare i fiori da cui saranno tratte le essenze. Non è questo l'unico motivo, vuole vedere anche Margherita, suo amore segreto, moglie di Giulio Gentile, madre di Michele, un bambino di sette anni molto intelligente. Durante uno di questi viaggi Adriano porta sua figlia Teresa, che diventa subito amica di Michele. Il legame con Teresa e la precoce intelligenza di Michele faranno sì che la famiglia decida di mandarlo a studiare a Bari. Lì, oltre all'amica Margherita, Michele potrà conoscere Vittoria, ragazza dal carattere fiero e intraprendente...

Tre volte all'alba
0 0 0
Disco (CD)

Baricco, Alessandro

Tre volte all'alba / Alessandro Baricco

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Venga, le ho detto. Perché? Guardi fuori, è già l'alba. E allora? È ora che lei torni a casa a dormire. Cosa c'entra che ora è, sono mica una bambina. Non è questione di ore, è una questione di luce. Che cavolo dice? È la luce giusta per tornare a casa, è fatta apposta per quello. La luce? Non c'è luce migliore per sentirsi puliti. Andiamo. Si incontreranno per tre volte, ma ogni volta sarà l'unica, e la prima, e l'ultima.

Cécile
0 0 0
Disco (CD)

Murail, Marie-Aude

Cécile : il futuro è per tutti : [romanzo] / Marie-Aude Murail ; traduzione di Federica Angelini

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Problemi di insegnamento e di cuore in una scuola primaria di Parigi. Cecile realizza il suo sogno di diventare maestra. A scuola ci sono anche molti alunni, originari della Costa d'Avorio, e appartenenti a una famiglia un tempo facoltosa e molto in vista nel paese, fuggita dopo un colpo di stato

Sangue giusto
0 0 0
Disco (CD)

Melandri, Francesca

Sangue giusto / Francesca Melandri

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Roma, agosto 2010. In un vecchio palazzo senza ascensore, Ilaria sale con fatica i sei piani che la separano dal suo appartamento. Vorrebbe solo chiudersi in casa, dimenticare il traffico e l'afa, ma ad attenderla in cima trova una sorpresa: un ragazzo con la pelle nera e le gambe lunghe, che le mostra un passaporto. «Mi chiamo Shimeta Ietmgeta Attilaprofeti» le dice, «e tu sei mia zia.» All'inizio Ilaria pensa che sia uno scherzo. Di Attila Profeti lei ne conosce solo uno: è il soprannome di suo padre Attilio, un uomo che di segreti ne ha avuti sempre tanti, e che ora è troppo vecchio per rivelarli. Shimeta dice di essere il nipote di Attilio e della donna con cui è stato durante l'occupazione italiana in Etiopia. E se fosse la verità? E cosi che Ilaria comincia a dubitare: quante cose, di suo padre, deve ancora scoprire? Le risposte che cerca sono nel passato di tutti noi: di un'Italia che rimuove i ricordi per non affrontarli, che sopravvive sempre senza turbarsi mai, un Paese alla deriva diventato, suo malgrado, il centro dell'Europa delle grandi migrazioni.

I grandi vecchi
0 0 0
Disco (CD)

Cazzullo, Aldo

I grandi vecchi : trentatré incontri in Italia / Aldo Cazzullo

Edizione della registrazione audio suddivisa in capitoli

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Aldo Cazzullo incontra i protagonisti over 60 del mondo dello spettacolo e dello sport, della politica e della cultura, e li fa parlare dell'Italia che hanno conosciuto. Mario Monicelli racconta la marcia su Roma alla quale assistette da bambino; Umberto Veronesi le sue letture bibliche; Gino Paoli la famiglia materna, sterminata nelle foibe; Walter Bonatti, Lino Lacedelli e Achille Compagnoni tentano, a distanza, un'impossibile riconciliazione cinquant'anni dopo la conquista del K2. E poi Giovanni Trapattoni, Franco Battiato, Alberto Arbasino, Lucio Dalla, Elvira Sellerio, Nils Liedohlm, Carlo Fruttero, Pietro lngrao, Franco Zeffirelli, Fernanda Pivano, il quartetto Cetra...

Dolceamaro
0 0 0
Disco (CD)

Steel, Danielle

Dolceamaro / Danielle Steel

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Dimmi che non può finire
0 0 0
Disco (CD)

Sparaco, Simona

Dimmi che non può finire / Simona Sparaco

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

1 cd mp3

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fin da quando era piccola, Amanda crede di poter conoscere in anticipo il giorno in cui finirà ogni gioia che la riguardi: tutte le volte che una situazione la rende felice, le cifre arrivano in serie e puntuali a indicarne la data di scadenza. Così, per timore, lei gioca in difesa, sottraendosi a ogni possibilità di realizzazione e impedendosi di sognare. Non ha un fidanzato, abita in casa con la madre e non ha molti amici, a parte una soubrette tanto cinica quanto avvenente e una vicina che è anche la sua psicoterapeuta. Il giorno in cui perde l'ennesimo lavoro, Amanda accetta di occuparsi di un bambino di sette anni, sebbene i bambini non le piacciano, anzi, proprio per questo: se svolge un lavoro che non la soddisfa, allora quel lavoro non potrà perderlo mai. Samuele però le somiglia: è un po' disadattato, orfano di madre e bisognoso d'amore. Grazie al rapporto con lui e con suo padre, Davide, Amanda tenta di affrontare i nodi della propria esistenza, finché i numeri non la sfidano con una nuova data di scadenza. È il momento di scegliere se rinunciare ancora alla vita oppure, per la prima volta, rischiare.

Paesi tuoi
0 0 0
Disco (CD)

Pavese, Cesare <1908-1950>

Paesi tuoi / Cesare Pavese

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Favole nere di bisnonna Pina
0 0 0
Disco (CD)

Tarditi, Maria <1928- >

Favole nere di bisnonna Pina / Maria Tarditi

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando non c’era la televisione le nonne intrattenevano i bambini raccontando storie. A volte inventavano, più spesso trasformavano favole già sentite, adattandole alla bisogna. Pina, donna analfabeta dell’Ottocento, aveva molti figli, ai quali narrava storie educative perché si accasassero bene e imparassero la buona creanza. Oppure, favole nere, truculente, per spaventarli. Masche, maghi, animali cattivi popolavano i boschi, le forre del vecchio Piemonte, e i bambini andavano a nanna impauriti, ma un poco più saggi.

Tutti i racconti
0 0 0
Disco (CD)

Fenoglio, Beppe

Tutti i racconti / Beppe Fenoglio ; a cura di Luca Bufano

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Contiene: I ventitre giorni della città di Alba - L'andata - II trucco - Gli inizi del partigiano Raoul - Vecchio Blister - Un altro muro - Nella valle di San Benedetto - II padrone paga male - Lo scambio dei prigionieri - Golia - War can't be put into a book - La profezia di Pablo - L'ora della messa grande - La prigionia di Sceriffo - Qualcosa ci hai perso - Novembre sulla collina di Treiso - L'erba brilla al sole - Un giorno di fuoco - La sposa bambina - Ma il mio amore è Paco - Superino - Pioggia e la sposa - La novella dell'apprendista esattore - Quell'antica ragazza - L'acqua verde - L'addio - II gorgo - L'esattore - Ferragosto Il paese - II signor Podestà - L'affare dell'anima - L'affare Abrigo Capra - Dopo pioggia - I discorsi sulle donne - Nessuno mai lo saprà - La licenza - II mortorio Boeri - Ettore va al lavoro - Nove lune - L'odore della morte - Un matrimonio - Placido Taricco, il giovane progressista - Ciao, old Lion- Figlia, figlia mia- La grande pioggia - Una crociera agli antipodi - Storia di Aloysius Butor - II letterato Franz Laszlo Melas - La veridica storia della Grande Armada - Diario 1954 - L'incontro - Le scelte di Fenoglio, di Luca Bufano

I ventitre giorni della citta di Alba
0 0 0
Disco (CD)

Fenoglio, Beppe

I ventitre giorni della citta di Alba / Beppe Fenoglio

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il silenzio
0 0 0
Disco (CD)

DeLillo, Don

Il silenzio / Don DeLillo, traduzione di Federica Aceto

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Manhattan, 2022. Una coppia è in volo verso New York, di ritorno dalla loro prima vacanza dopo la pandemia. In città, in un appartamento nell'East Side, li aspettano tre loro amici per guardare tutti insieme il Super Bowl: una professoressa di fisica in pensione, suo marito e un suo ex studente geniale e visionario. Una scena come tante, un quadro di ritrovata normalità. Poi, all'improvviso, non annunciato, misterioso: il silenzio. Tutta la tecnologia digitale ammutolisce. Internet tace. I tweet, i post, i bot spariscono. Gli schermi, tutti gli schermi, che come fantasmi ci circondano ogni momento della nostra esistenza, diventano neri. Le luci si spengono, un black-out avvolge nelle tenebre la città (o il mondo intero? Del resto come fare a saperlo?) L'aereo è costretto a un atterraggio di fortuna. E addio Super Bowl. Cosa sta succedendo? È l'inizio di una guerra, o la prima ondata di un attacco terroristico? Un incidente? O è il collasso della tecnologia su se stessa, sotto il proprio tirannico peso? È l'apparizione di un buco nero, l'aprirsi di una piega dello spazio e del tempo in cui le nostre vite scivolano inesorabilmente? Di certo c'è questo: era dai tempi di Rumore bianco che Don DeLillo non ci ricordava con tanta accecante precisione che viviamo, disperati e felici, in un mondo delilliano.

Sembrava bellezza
0 0 0
Disco (CD)

Ciabatti, Teresa

Sembrava bellezza : romanzo / Teresa Ciabatti

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Il nostro momento imperfetto
0 0 0
Disco (CD)

Bosco, Federica

Il nostro momento imperfetto / Federica Bosco

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La vita non rispetta mai i piani, e Alessandra lo scopre nel peggiore dei modi. Credeva di avere tutto sotto controllo: il lavoro come docente di fisica all'università, una famiglia impegnativa ma presente, un uomo solido al fianco, un'esistenza senza scossoni che, varcata la soglia dei quarantanni, le regala una stabilità agognata a lungo. Una stabilità che crede di meritare. Finché il castello di carte crolla per un colpo di vento inaspettato. Un colpo di vento che spalanca la finestra e travolge tutto, mandando in pezzi la sua relazione d'amore e una buona dose delle sue certezze di donna, insieme alla fiducia, all'autostima e all'illusoria certezza di conoscere l'altro. La tentazione, allora, è di tirare i remi in barca, di smettere di provare, perché il dolore è troppo forte, ma è proprio fra i dettagli stonati della vita che le cose accadono e l'improvvisa custodia dei due nipoti, deliziosi e impacciatissimi nerd, le regala una maternità che arriva quando ormai il desiderio è da tempo riposto in soffitta, portando con sé una rivoluzione imprevista, fatta di richieste di affetto e di rassicurazione e di lezioni in piscina osservate con orgoglio dagli spalti. È così che Alessandra incontra Lorenzo, un uomo dall'ottimismo senza freni, anche se fresco di divorzio con un'ex moglie perfida e una figlia adolescente, capricciosa e viziata. Tante cose li accomunano, ma tante li dividono, perché la paura è tanta e troppe le difficoltà, e ci vuole coraggio per azzardare un percorso sconosciuto che rischia di portarti fuori strada, ma ti permette di ammirare panorami inaspettati e bellissimi. Perché a volte la felicità risiede nella magia di un momento imperfetto.

La disciplina di Penelope
0 0 0
Disco (CD)

Carofiglio, Gianrico

La disciplina di Penelope / Gianrico Carofiglio

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Penelope si sveglia nella casa di uno sconosciuto, dopo l'ennesima notte sprecata. Va via silenziosa e solitaria, attraverso le strade livide dell'autunno milanese. Faceva il pubblico ministero, poi un misterioso incidente ha messo drammaticamente fine alla sua carriera. Un giorno si presenta da lei un uomo che è stato indagato per l'omicidio della moglie. Il procedimento si è concluso con l'archiviazione ma non ha cancellato i terribili sospetti da cui era sorto. L'uomo le chiede di occuparsi del caso, per recuperare l'onore perduto, per sapere cosa rispondere alla sua bambina quando, diventata grande, chiederà della madre. Penelope, dopo un iniziale rifiuto, si lascia convincere dall'insistenza di un suo vecchio amico, cronista di nera. Comincia così un'investigazione che si snoda fra vie sconosciute della città e ricordi di una vita che non torna. Con questo romanzo Gianrico Carofiglio ci consegna una figura femminile dai tratti epici. Una donna durissima e fragile, carica di rabbia e di dolente umanità.

Fu sera e fu mattina
0 0 0
Disco (CD)

Follett, Ken

Fu sera e fu mattina : [romanzo] / Ken Follett ; traduzione di Annamaria Raffo

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 17 giugno 997. Non è ancora l'alba quando a Combe, sulla costa sudoccidentale dell'Inghilterra, il giovane costruttore di barche Edgar si prepara con trepidazione a fuggire di nascosto con la donna che ama. Ma i suoi piani vengono spazzati via in un attimo da una feroce incursione dei vichinghi Ken Follett conduce il lettore in un viaggio epico pieno di sorprese, avventura, coraggio, amore, odio e ambizione che termina dove I pilastri della terra hanno inizio.

Meno dodici
0 0 0
Disco (CD)

Piccioni, Pierdante

Meno dodici : perdere la memoria e riconquistarla : la mia lotta per ricostruire gli anni e la vita che ho dimenticato / Pierdante Piccioni; con Pierangelo Sapegno

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'ultimo giorno di maggio del 2013, Pierdante Piccioni, primario all'ospedale di Lodi, finisce fuori strada con la macchina sulla tangenziale di Pavia. Lo ricoverano in coma, ma quando si risveglia, poche ore dopo, il suo ultimo ricordo è il momento in cui sta uscendo dalla scuola dove ha appena accompagnato il figlio Tommaso, nel giorno dell'ottavo compleanno. Precisamente il 25 ottobre 2001, dodici anni prima della realtà che sta vivendo. A causa di una lesione alla corteccia cerebrale, dodici anni della sua vita sono stati inghiottiti in un buco nero, riportandolo indietro nel tempo, quando in Italia c'era la lira e la crisi economica pareva lontana, persino impensabile, mentre la rivoluzione digitale che sta cambiando il mondo era appena agli albori e nessuno parlava di post su Facebook o video su YouTube. All'improvviso Pierdante Piccioni è diventato un alieno, incapace di riconoscere le sue cose, le sue abitudini, addirittura se stesso in quel volto invecchiato che gli restituisce lo specchio e in cui a stento ritrova la propria immagine. Attorno a lui tutto è cambiato: i figli non sono più due bambini di otto e undici anni, ma due maschi adulti, con la barba e gli esami all'università, mentre la moglie sembra un'altra donna, con le rughe e i capelli corti che hanno cambiato colore. Come potrà riprendersi la propria vita?

Un'estate con la strega dell'Ovest e altri racconti
0 0 0
Disco (CD)

Nashiki, Kaho

Un'estate con la strega dell'Ovest e altri racconti / Kaho Nashiki ; traduzione di Michela Riminucci

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Mai ha tredici anni e non vuole più andare a scuola. La madre, preoccupata, decide di mandarla a stare dalla nonna per un po', in una bella casetta nella campagna giapponese sul limitare dei monti. La nonna è una signora inglese ormai vedova, arrivata in Giappone molti anni prima e rimasta lì per amore. Sia Mai che la madre si riferiscono a lei come la Strega dell'Ovest, ma nel momento in cui la nonna le rivela di possedere realmente dei poteri magici, Mai rimane incredula e diffidente. Quando però le propone di affrontare il duro addestramento da strega, accetta senza esitazioni. Immerse nella natura incontaminata del Giappone più remoto, nonna e nipote passano insieme settimane meravigliose in raccoglimento, lontane dalla frenesia della vita di città, a lavorare nell'orto, raccogliere erbe selvatiche e cucinare, oltre a dedicarsi, naturalmente, a quelli che sono, secondo la nonna, i rudimenti di base per una giovane strega. A questa storia catartica e rivelatrice, negli anni, l'autrice ha voluto aggiungere tre brevi racconti che ne riprendono i personaggi e l'ambientazione e che proponiamo fedelmente nella presente edizione.

Pizzeria Kamikaze
0 0 0
Disco (CD)

Keret, Etgar

Pizzeria Kamikaze / Etgar Keret ; traduzione di Alessandra Shomroni

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Non ora, non qui. Un desiderio iperbolico di fuga è il sentimento dominante di questi racconti dell'israeliano Keret, il trampolino metafisico e allegorico dal quale i suoi personaggi spiccano il loro salto da irresistibili acrobati di un umorismo nero e scorticato dal quale non è esente uno spirito di irridente e fresca vitalità mentre eseguono le loro capriole da clown burloni e dissacratori. Basti dire che Haim, giovane protagonista del racconto più lungo e significativo di questa raccolta, trova lavoro nella pizzeria Kamikaze, due giorni dopo essersi suicidato.

Vite senza paura
0 0 0
Disco (CD)

Cucinotta, Maria Grazia

Vite senza paura : storie di donne che si ribellano alla violenza / Maria Grazia Cucinotta

Torino : Biblioteche civiche torinesi, 2021

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0