Aldo Moro
0 0 0
Libri Moderni

Selva, Gustavo - Marcucci, Eugenio

Aldo Moro

Abstract: A 25 anni dalla tragedia che sconvolse l’Italia esce, per l’editore Rubbettino, Aldo Moro. Quei terribili 55 giorni di Gustavo Selva ed Eugenio Marcucci (pp. 472 E 18,00), la cronaca di quei terribili 55 giorni - come dice il titolo - che hanno profondamente segnato la storia della nostra Repubblica. Nel 1978 il GR2 della RAI, allora diretto da Gustavo Selva, seguì momento per momento lo svolgersi del dramma. Il libro, che si apre con una prefazione della storica Simona Colarizi, consente di ripercorrere tutte le fasi di quella vicenda attraverso le impressioni, quotidianamente annotate da Eugenio Marcucci, all’epoca caporedattore del GR2, e i commenti a caldo dello stesso direttore Gustavo Selva con i suoi editoriali in diretta ascoltati dal vasto pubblico della radio. L’angosciosa e incalzante successione dei fatti, fino al tragico epilogo del 9 maggio 1978, riporterà il lettore indietro nel tempo, alle emozioni che gli italiani provarono e che nessuno ha più dimenticato e che i giovani non conoscono. Cronaca e commenti sono completati da una documentazione che comprende il testo integrale del memoriale, cioè le risposte di Aldo Moro alle domande dei brigatisti durante il sequestro, i comunicati delle Br, il discorso di Moro ai Gruppi parlamentari democristiani, che dette il via libera al Governo Andreotti appoggiato dal Partito comunista, e tutte le lettere scritte dal leader DC nel cosiddetto carcere del popolo nel quale fu tenuto prigioniero. Le lettere, anche quelle non recapitate ai destinatari, sono ottanta e permettono di delineare uno straordinario quadro politico e umano della personalità del rapito. In una postfazione Gustavo Selva affronta anche il problema, nelle ultime settimane oggetto di un vivace dibattito politico, del reale atteggiamento di Aldo Moro nei confronti del partito Comunista e afferma che le lettere e il memoriale propongono un Moro ben diverso da quello che la vulgata dell’epoca dell’assassinio ci aveva presentato: vi si profilava, cioè, un Moro che, se fosse uscito vivo dal carcere, non sarebbe stato quel costruttore della terza via, come la sinistra democristiana, o forse tutta la DC infiacchita ormai agli occhi degli elettori, avrebbe voluto far credere continuando a indicare il progetto di Moro, per il futuro e per la modernizzazione dell’Italia, nel consociativismo, cioè l’accordo di governo della DC con i comunisti.


Titolo e contributi: Aldo Moro : quei terribili 55 giorni / Gustavo Selva, Eugenio Marcucci ; introduzione di Simona Colarizi

Pubblicazione: Soveria Mannelli : Rubbettino, [2003]

Descrizione fisica: XXI, 443 p. : ill. ; 21 cm.

ISBN: 8849805691

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Problemi aperti ; 63

Nomi: (Autore) (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 945.093 Storia d'Italia. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale BCT 288.B.74 01-323443 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.