Studi su Dante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malato, Enrico

Studi su Dante

Abstract: Concepito come omaggio per i settant'anni di Enrico Malato, uno dei più attenti e impegnati italianisti contemporanei, il volume raccoglie un'ampia selezione dei suoi saggi di argomento dantesco, prodotti nell'arco di un ventennio, e si articola, come è evidente dal sottotitolo, in tre sezioni. La prima contiene rigorose lecturae Dantis di canti spesso cruciali della Commedia, indagati con scaltrita acribia filologica e linguistica e con una costante attenzione all'accertamento testuale e all'autentica valenza dei mirabili ingranaggi lessicali del poema. La seconda, di più agili chiose a luoghi puntuali del testo, nella discussione della varia lectio o nella proposta di nuove interpreta-zioni esegetiche per alcune vexatae quaestiones della filologia e critica dantesca (dal veltro ai due Guidi, al «disdegno» di Guido Cavalcanti, ecc.) ambisce però a ricostruzioni di carattere generale su questioni e temi decisivi della poetica dell'esule fiorentino. Nella terza sezione di note, infine, il primo ampio contributo esamina, in forme rigorosamente storicizzanti, uno snodo fondamentale non solo della produzione dantesca, ma dell'intera lirica medievale, quello relativo alla natura dell'amore e ai suoi effetti sulla vita psichica e spirituale dell'amante. Gli ultimi due studi sono invece nati a margine di importanti iniziative culturali e di ricerca promosse dall'autore e ricostruiscono in ampie ma non generiche panoramiche le differenti manifestazioni del forte interesse della tradizione letteraria e critica occidentale verso la mirabile esperienza poetica di Dante, oppure tracciano un quadro articolato delle complesse problematiche connesse con il recupero e l'adeguata restituzione filologica del « secolare commento » alla Commedia.Questi Studi su Dante consentono dunque al lettore di ricostruire e seguire alcune delle linee di ricerca più intriganti della dantistica contemporanea, i cui esiti non solo hanno consentito di lumeggiare meglio settori già ampiamente sondati dalla pregressa bibliografìa, ma, approdando spesso a risultati fortemente innovativi, hanno anche aperto nuove, inedite prospettive di indagine, capaci di imporre, grazie anche alla serrata argomentazione del discorso, variazioni sensibili al quadro di conoscenze precedentemente acquisito. La stretta interconnessione tra il piano filologico-linguistico e quello più propriamente esegetico, che connota l'attività critica di Enrico Malato, rende inoltre questo volume una preziosa lezione di metodo, suggerendo infatti una modalità di interrogazione e fruizione del testo letterario capace di evitare pericolose, talora acrobatiche derive interpretative e di porsi come fondamento per una equilibrata valutazione e ricostruzione dell'intentio auctoris.


Titolo e contributi: Studi su Dante : Lecturae Dantis, chiose e altre note dantesche / Enrico Malato

Pubblicazione: Cittadella : Bertoncello artigrafiche, [2005]

Descrizione fisica: XVIII, 788 p., [2] c. di tav. ripieg. : ill. ; 25 cm.

ISBN: 8886868219

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 851.1 Poesia italiana. Origini-1375 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale BCT 322.B.84 01-340969 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.