Qualcosa nella notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capriolo, Paola

Qualcosa nella notte

Abstract: Le più antiche tradizioni orali del Gilgamesh, grande poema epico della civiltà sumerica, risalgono al III millennio a.C., ma la storia dell'opera è complessa; oltre a una redazione babilonese del XII secolo, se ne conosce un'altra, assira, del VII secolo. Il romanzo di Paola Capriolo è una vera, personale esecuzione, una reinterpretazione moderna e poetica di quel testo. La nostra scrittrice ha studiato con passione e accanimento la tradizione del testo, ma il suo intento, pur nel rispetto accurato di ogni particolare, non ha nulla ha che vedere con la filologia o con l'archeologia. Nelle sue pagine, le avventure di Gilgamesh e del suo amico Enkidu, l'uomo selvatico che conosce il linguaggio degli animali, dà vita a una nuova epopea.


Titolo e contributi: Qualcosa nella notte : storia di Gilgamesh, signore di Uruk, e dell'uomo selvatico cresciuto tra le gazzelle / Paola Capriolo

Pubblicazione: Milano : Oscar Mondadori, 2006

Descrizione fisica: 195 p. ; 18 cm.

ISBN: 8804533579

Data:2006

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2006

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
07 - Don Milani N CAPR TF-299066 Su scaffale Prestabile
11 - Dietrich Bonhoeffer N CAPR TM-303192 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.