La cattedrale del mare
2 3 0
Materiale linguistico moderno

Falcones, Ildefonso

La cattedrale del mare

Abstract: Barcellona, XIV secolo. NeI cuore dell'umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Arnau trova rifugio e quella sospirata libertà che a tutt'oggi incarna lo spirito di Barcellona, all'epoca in pieno fermento: i vecchi istituti feudali sono al tramonto e mercanti e banchieri in ascesa, sempre più influenti nel determinare le sorti della città, impegnata in aspre battaglie per il controllo dei mari. Intanto l'azione, dell'Inquisizione minaccia la già non facile convivenza fra cristiani, musulmani ed ebrei... Personaggio di inusuale tempra e umanità, Arnau non esita a dedicarsi con entusiasmo al grande progetto della cattedrale del popolo. E all'ombra di quelle torri gotiche dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno...


Titolo e contributi: La cattedrale del mare : romanzo / di Ildefonso Falcones ; traduzione di Roberta Bovaia

Pubblicazione: Milano : Longanesi, [2007]

Descrizione fisica: 642 p. ; 23 cm.

ISBN: 9788830424296

EAN: 9788830424296

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La gaja scienza ; 834

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 863.7 Narrativa spagnola. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 11 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
03 - Villa Amoretti N FALC TA-313794 Su scaffale Prestabile
09 - Cesare Pavese N FALC TI-308549 Su scaffale Prestabile
11 - Dietrich Bonhoeffer N FALC TM-310642 In prestito 21/12/2019
12 - Alessandro Passerin d'Entrèves N FALC TN-312746 In prestito 07/01/2020
15 - Primo Levi N FALC TV-309357 Su scaffale Prestabile
03 - Villa Amoretti N FALC TA-314815 Su scaffale Prestabile
16 - Bianca Guidetti Serra N FALC (ALTRA ED. IN DEPOSITO) TZ-312222 In prestito
23 - Rita Atria N FALC MAR-7355 Su scaffale Prestabile
19 - BiblioVirle N FALC ARQ-921 Su scaffale Prestito locale
36 - Biblioteca della Scuola Holden Fronte del Borgo 863.7.FAL HOL-6337 Su scaffale Prestito locale
90 - Bibliobus N FALC BUS-180 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Bel romanzo storico, interessante per la descrizione della vita e dei rapporti sociali nella Catalogna del trecento, sopratutto quanto ai ruoli di clero (anche Inquisizione) e nobiltà contrapposti ai poveri privi di tutto e di diritti, nonché degli ebrei del ghetto e delle emergenti corporazioni, primo embrione di democrazia.
I temi narrativi sono però fin troppi, il che rende il libro fin troppo lungo.

L'autore possiede una grande padronanza tecnica e i suoi libri da questo punto di vista meritano. Ma quanto a quello che rimane dopo averli letti... diciamo che preferisco impiegare il mio tempo (poco) a leggere altro (visti i tanti capolavori nel secoli)

All'inizio ero un po'titubante
1 mi aspettavo tutto un altro genere
(Chissa poi perche')
2 era troppo descrittivo
Proseguendo nella lettura mi sono fatta coinvolgere dalla varieta' di personaggi, eventi e situazioni che l'ho terminato in pochi giorni
Concordo con alcune recensioni in cui si parla di "affresco" di un periodo

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.