Amiche per la pelle
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Wadia, Laila

Amiche per la pelle

Abstract: Via Ungaretti, nel centro storico di Trieste, è una strada immaginaria dimenticata sia dal sole sia dal Comune. La casa è abitata da quattro famiglie di immigrati, cinesi, indiani, bosniaci, albanesi, ansiosi di integrarsi nella città d'adozione. Il romanzo parla di quattro straniere alle prese con l'apprendimento della cultura e della lingua italiana, così ardua da sembrare quasi inventata per scoraggiare l'integrazione. Con fatica e con alcuni buffi scivoloni, le donne cercano di costruire una rete di amicizie perché unite si è più forti e insieme si può cercare di respingere la spada di Damocle di un imminente sfratto.


Titolo e contributi: Amiche per la pelle / Laila Wadia

Pubblicazione: Roma : E/O, [2007]

Descrizione fisica: 141 p. ; 22 cm.

ISBN: 9788876417757

EAN: 9788876417757

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Dal mondo

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 5 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale BCT 666.G.74 01-364931 Su scaffale Prestabile
07 - Don Milani N WADI TF-307424 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino N WADI TH-309528 Su scaffale Prestabile
09 - Cesare Pavese N WADI TI-309096 Su scaffale Prestabile
10 - Francesco Cognasso N WADI TL-307921 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Quattro donne che arrivano ad essere amiche trovandosi a vivere nello stesso condominio e che hanno in comune lo stato di immigrate. Sono diverse le loro storie, il modo di pensare, il loro vissuto. Se a prima vista sembra un libro "leggero", in certi punti anche divertente, di fatto mette in luce tante sfaccettature di una realtà che ci circonda da vicino e contribuisce a farci capire un pò di più la gran varietà di persone che sono venute ad abitare nel nostro paese. Pregio del libro è il fatto che attraverso la quotidianità della vita di queste persone si arriva a toccare temi sensibili con rara delicatezza. La figura dell'unico italiano che vive nel condominio è rappresentata molto bene.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.