Colazione da Tiffany
3 2 0
Materiale linguistico moderno

Capote, Truman

Colazione da Tiffany

Abstract: Holly Golightly, la protagonista di questo estroso romanzo breve, è una cover-girl di New York, attrice cinematografica mancata, generosa di sé con tutti, consolatrice di carcerati, eterna bambina chiassosa e scanzonata. È un personaggio incantevole, dotato di una sorprendente grazia poetica. Intorno a lei ruotano tipi bizzarri come Sally Tomato, paterno gangster ospite del penitenziario di Sing Sing, O.J. Berman, il potente agente dei produttori di Hollywood, il vecchio ragazzo Rusty Trawler, Joe Bell, proprietario di bar e timido innamorato...


Titolo e contributi: Colazione da Tiffany / Truman Capote

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 2007

Descrizione fisica: 128 p. ; 22 cm.

ISBN: 9788811683452

EAN: 9788811683452

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 813.5 Letteratura narrativa americana in inglese. 1900-1999 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
15 - Primo Levi N CAPO TV-322230 Su scaffale Prestabile
01 - Civica centrale CCNC CAPO 01-380274 Su scaffale Prestabile
07 - Don Milani N CAPO TF-322971 In catalogazione Prestabile
36 - Biblioteca della Scuola Holden Fronte del Borgo 813.54.CAP
(Ristampa: 2013, presentato come 6. edizione)
HOL-8000 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

La storia decadente di un personaggio che traveste tristezza e orrore da lunatico e sofisticato snobbismo. E' scritto bene. Lo stile è scarno, quasi giornalistico. C'è tutto ciò che è essenziale ci sia. I fronzoli di Holly sono perfettamente resi senza fronzoli letterari. Molto diverso dal film. Qui la storia di Holly traspare in tutto il suo dramma pur non essendo mai descritta con toni drammatici, ma piuttosto ironici e pungenti. Holly è complessa e terribilmente sola, ma anche odiosa e superficiale. E' un vortice inarrestabile di sfaccettature che in una persona normale portano alla pazzia, ma in una eccezionale ne rivelano la pura genialità.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.