Voglia di ammazzare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andreoli, Vittorino

Voglia di ammazzare

Abstract: Si uccide, si è sempre ucciso: il primo omicidio della storia è stato addirittura un fratricidio. In questo libro l'autore intende analizzare questo fenomeno in tutte le sue diverse fasi. Molti omicidi, ad esempio, prima di essere attuati, vengono compiuti varie volte nella fantasia: si uccide prima dentro la testa e poi nello spazio concreto. Il desiderio di uccidere inoltre è estremamente diffuso. A questo si aggiunge la violenza ormai dilagante, il disagio giovanile che tende a svalutare sempre più il valore della vita, il significativo aumento dei delitti rispetto al passato e l'amplificazione che ne fanno i media, il cinismo a causa del quale si uccide con lo stesso atteggiamento con cui si preme il tasto di un telecomando...


Titolo e contributi: Voglia di ammazzare : analisi di un desiderio / Vittorino Andreoli

Pubblicazione: [Milano! : Rizzoli, 1996

Descrizione fisica: 279 p. ; 23 cm.

ISBN: 8817660183

Data:1996

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 155.232 Psicologia individuale. Tratti distintivi (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale BCT 694.G.63 01-213852 Su scaffale Prestabile
07 - Don Milani BCT 155.232.AND TF-213852 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino BCT 155.232.AND TH-213852 Su scaffale Prestabile
10 - Francesco Cognasso BCT 155.232.AND TL-213852 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.