Ipazia muore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moneti Codignola, Maria

Ipazia muore

Abstract: Poche donne nella storia ebbero la possibilità di distinguersi nelle discipline scientifiche, considerate appannaggio maschile. La più nota, nella tarda antichità, fu senza dubbio Ipazia, scienziata e filosofa, nata ad Alessandria d'Egitto nel 370 d.C., inventrice di strumenti come il planisfero e l'astrolabio. Figlia del matematico Teone, e lei stessa primo matematico donna della storia, fu la più nota esponente alessandrina della scuola neoplatonica, circondata dal rispetto di allievi giunti da ogni angolo del mondo. La fama di Ipazia suscitò l'odio del vescovo Cirillo al punto da fargli tramare la sua uccisione, avvenuta nel 415. Aggredita da un gruppo di monaci fanatici, fu trascinata in una chiesa e uccisa a colpi di conchiglie affilate. Mentre ancora respirava, le cavarono gli occhi come punizione per aver osato studiare il cielo. Dopo averla fatta a pezzi cancellarono ogni traccia di lei bruciandola. Protagonista di una pagina poco nota della storia - raccontata anche nel film Agorà di Alejandro Amenàbar - Ipazia è oggi considerata la prima martire pagana del fanatismo cristiano. In questo romanzo l'autrice ricostruisce la vicenda umana della filosofa, con i suoi affetti, la sua sete di conoscenza e il suo bisogno di amore: una donna la cui volontà non diede mai segno di piegarsi a ciò che il destino e la sua epoca le avevano riservato.


Titolo e contributi: Ipazia muore : [romanzo] / Maria Moneti Codignola

Pubblicazione: Milano : La Tartaruga, [2010]

Descrizione fisica: 219 p. ; 21 cm.

ISBN: 9788877384911

EAN: 9788877384911

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Narrativa

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.9 Narrativa italiana. 1900- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010

Sono presenti 7 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
07 - Don Milani N MONE TF-313579 Su scaffale Prestabile
12 - Alessandro Passerin d'Entrèves N MONE TN-318867 Su scaffale Prestabile
16 - Bianca Guidetti Serra N MONE TZ-308390 Su scaffale Prestabile
04 - Cascina Marchesa N MONE TB-313211 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino N MONE TH-317926 Su scaffale Prestabile
15 - Primo Levi N MONE TV-322186 Su scaffale Prestabile
01 - Civica centrale CCNC MONE 01-405264 In prestito 20/07/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.