O Roma o morte
0 0 0
Libri Moderni

Petacco, Arrigo

O Roma o morte

Abstract: È notorio scriveva Massimo d'Azeglio pochi giorni dopo la proclamazione dell'unità d'Italia che, briganti o non briganti, i napoletani non ne vogliono sapere di noi e che ci vogliono sessanta battaglioni, e pare che non bastino, per tenerci quel regno. Forse c'è stato qualche errore... Era il 1861. L'Italia non era ancora fatta, anche se era già stata proclamata regno. Sfumato il progetto federalista di Cavour, il sogno unitario di Garibaldi e di Mazzini tardava a realizzarsi. Per tutto il decennio successivo il neonato Regno d'Italia, privato della lucida guida del tessitore, morto anzitempo, fu affidato a uomini che non erano all'altezza del grande statista. Invece di attuare l'ampio decentramento regionale da lui auspicato, si preferì rinviarlo provvisoriamente e piemontesizzare il paese, trasferendo pari pari lo Statuto albertino del vecchio Regno di Sardegna nelle regioni annesse. Le insorgenze che seguirono nell'Italia meridionale furono scambiate per mero brigantaggio da liquidare con la forza, ignorando le motivazioni sociali che le alimentavano. Ne derivò una sorta di guerra civile che insanguinò per anni il paese. Inoltre la rozza campagna anticlericale, pur giustificata dalla stolta politica temporale di Pio IX, divise gli italiani anche nel campo della religione, l'unico collante che avrebbe potuto tenerli insieme.


Titolo e contributi: O Roma o morte : 1861-1870 : la tormentata conquista dell'unità d'Italia / Arrigo Petacco

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2010

Descrizione fisica: 160 p., [4] carte di tav. : ill. ; 23 cm.

ISBN: 9788804604570

EAN: 9788804604570

Data:2010

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le scie

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 945.0842 Storia d'Italia. Regno di Vittorio Emanuele II, 1861-1878 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2010

Sono presenti 8 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
06 - Alberto Geisser BCT 945.084.PET TE-317839 Su scaffale Prestabile
01 - Civica centrale SAP 945.084.PET 01-410661 Su scaffale Prestabile
03 - Villa Amoretti BCT 945.084.PET TA-326235 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino BCT 945.084.PET TH-319074 Su scaffale Prestabile
12 - Alessandro Passerin d'Entrèves BCT 945.084.PET TN-319806 Su scaffale Prestabile
07 - Don Milani BCT 945.084.PET TF-314358 Su scaffale Prestabile
10 - Francesco Cognasso BCT 945.084.PET TL-314880 Su scaffale Prestabile
15 - Primo Levi BCT 945.084.PET TV-323730 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.