Il passaggio
3 2 0
Materiale linguistico moderno

Cronin, Justin

Il passaggio

Abstract: Nel cuore della foresta boliviana il professor Jonas Lear fa una scoperta destinata a cambiare per sempre il destino dell'umanità: un virus, trasmesso dai pipistrelli che, modificato, è in grado di rendere più forti gli esseri umani, preservandoli da malattie e invecchiamento. In una remota base militare in Colorado, il governo degli Stati Uniti inizia quindi degli esperimenti genetici top secret per studiare i prodigiosi effetti di questa scoperta. È il Progetto Noah, che utilizza come cavie umane dodici condannati a morte e una bambina. L'esperimento però non procede secondo le previsioni e accade ciò che non era neanche lontanamente immaginabile: i detenuti sottoposti alla sperimentazione - i virali - trasformatisi in creature mostruose e assetate di sangue, fuggono dalla base, seminando morte e distruzione. Da quel momento gli eventi precipitano e nessuno è più in grado di controllarli, nessun luogo è più sicuro e tutto ciò che rimane agli increduli sopravvissuti è la prospettiva di una lotta interminabile e di un futuro governato dalla paura del contagio, della morte e di un destino ancora peggiore. L'unica speranza è rappresentata da Amy, piccola superstite dell'esperimento che ha scatenato l'apocalisse: su di lei il virus ha avuto effetti particolari, trasformandola in una pedina fondamentale nella lotta contro i virali. Sarà l'agente dell'FBI Brad Wolgast a salvarla da una fine terribile e a iniziare con lei un'incredibile odissea per liberare il mondo dall'incubo in cui è precipitato.


Titolo e contributi: Il passaggio / Justin Cronin ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2011

Descrizione fisica: 885 p. ; 24 cm

ISBN: 9788804606376

EAN: 9788804606376

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Omnibus

Nomi: (Autore) (Autore) (Autore)

Classi: 813.6 Letteratura narrativa americana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011

Sono presenti 9 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale CCNC CRON 01-406898 Su scaffale Prestabile
03 - Villa Amoretti N CRON TA-325082 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino N CRON TH-318322 Su scaffale Prestabile
09 - Cesare Pavese N CRON TI-316096 Su scaffale Prestabile
11 - Dietrich Bonhoeffer N CRON TM-320374 Su scaffale Prestabile
10 - Francesco Cognasso N CRON TL-314324 Su scaffale Prestabile
15 - Primo Levi N CRON TV-322608 Su scaffale Prestabile
22 - Cartiera N CRON TR-337 Su scaffale Prestito locale
16 - Bianca Guidetti Serra N CRON TZ-308683 In prestito 23/03/2022
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

"-Chi è Jacob Marley?- le domandò invece. Amy si rabbuiò, improvvisamente addolorata. -Portava le catene che si era forgiato nel corso della vita- disse scuotendo la testa. -E' una storia tristissima-."

Primo di una trilogia.
E' un bel racconto anche se non è difficile riconoscere le molte fonti ispiratrici. Il risultato è comunque originale. La lunga introduzione di 200 pagine pesa e a volte non si vede l'ora di arrivare ad un punto che si è intuito molto prima di raggiungerlo. Quello che arriva dopo coinvolge e trascina.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.