Dodici
2 3 0
Libri Moderni

Zerocalcare

Dodici

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Zerocalcare (il personaggio) è in coma, gli zombie stanno per decimare quel che resta della popolazione di Rebibbia e tocca a Secco, Katja e all'amico Cinghiale trovare un mezzo per scappare da una situazione ormai compromessa. Prendendosi una pausa dal suo abituale sguardo sul mondo (e da se stesso come protagonista) Zerocalcare (l'autore) lascia andare a briglia sciolta le sue innumerevoli paranoie apocalittiche e racconta una storia avventurosa di rivalsa, rancore e speranza per il futuro, che fa il giro largo per spiegare l'incrollabile amore per un quartiere che tutto il mondo crede essere solamente un carcere.


Titolo e contributi: Dodici / Zerocalcare [i.e. Michele Rech]

Pubblicazione: Milano : Bao, 2013

Descrizione fisica: 95 p. : fumetti ; 29 cm

EAN: 9788865431801

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 741.5945 Fumetti, romanzi a fumetti, fotoromanzi, vignette, caricature, strisce a fumetti. Italia (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013

Sono presenti 5 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
12 - Alessandro Passerin d'Entrèves BCT 741.5945 REC TN-323050 Su scaffale Prestabile
03 - Villa Amoretti BCT 741.5945.ZER TA-335163 In prestito 06/11/2017
06 - Alberto Geisser BCT 741.5945.ZER TE-325213 Su scaffale Prestabile
08 - Italo Calvino BCT 741.5945.ZER TH-324864 In prestito 10/11/2017
25 - Natalia Ginzburg BCT 741.5945.ZER GIN-3163 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Il polpo e l'armadillo sono "carini", ma credo che le ambizioni fossero molto più alte. Le graphic novel ben riuscite sono altre, queste le trovo deboli. Speriamo per "dimentica il mio nome", Zerocalcare dopotutto lo amo e quindi gli concedo sempre nuove chances (salvo che ora i libri li prendo in biblioteca) ;)

No, dai. Un polpo alla gola e La profezia dell'armadillo non sono affatto male! Su Dodici posso capire, forse è quello meno riuscito (anche se un po' di trama c'è), e l'ultimo uscito regala bei momenti e belle tavole.

Le strisce che Zerocalcare pubblica sul suo blog sono eccezionali, esilaranti e rappresentano una voce italiana interessante sulla realtà di oggi. Le graphic novel lunghe pubblicate finora invece non reggono: non ha le capacità di narratore necessarie, e questa è la peggiore tra quelle che ho letto (La profezia dell'armadillo, Un polpo alla gola). Non si ride, non c'è trama, non c'è niente se non i cliché ben noti a chi legge abitualmente i fumetti di Zerocalcare, i dialoghi sono pessimi e tutto sembra buttato giù in fretta.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.