La vita perfetta di William Sidis
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Brask, Morten

La vita perfetta di William Sidis

Abstract: A 18 mesi legge il New York Times, a 4 anni impara da solo greco e latino, a 6 memorizza all'istante ogni libro che sfoglia, parla dieci lingue e ne inventa una nuova, il vendergood, e dopo aver scritto saggi di matematica e astronomia presenta undicenne a Harvard la sua teoria sulla Quarta dimensione. Vissuto tra New York e Boston nella prima metà del '900, figlio di immigrati ucraini di origini ebraiche, William Sidis è stato non solo un bambino prodigio, ma una delle menti più eccelse di ogni tempo, con il quoziente intellettivo più alto mai misurato. Come può un simile talento, che avrebbe dovuto contribuire come nessun altro al progresso del sapere umano, sparire senza lasciare traccia nella storia? In questo romanzo Morten Brask ricompone i mille volti del genio e il vero volto di un uomo condannato dalle sue stesse doti a essere tagliato fuori dalla società, emarginato come tutti i diversi. Billy cresce come uno "scherzo della natura", perseguitato dalla stampa, rifiutato dai coetanei, soffocato dalle pressioni del padre psichiatria che lo usa per i suoi esperimenti sul cervello. Ma Billy è anche un idealista che traduce agli immigrati gli ideali bolscevichi, un pacifista "scientifico" perché nessuna guerra della storia ha mai risolto un problema. Se è vero che per ognuno esiste una vita perfetta, quella di Sidis è una ritirata dietro le quinte con i suoi unici compagni di viaggio: il desiderio di libertà e il destino di solitudine di chi nutre un amore incondizionato per il mondo e la conoscenza.


Titolo e contributi: La vita perfetta di William Sidis / Morten Brask ; traduzione di Ingrid Basso

Pubblicazione: Milano : Iperborea, 2014

Descrizione fisica: 387 p. ; 20 cm.

ISBN: 9788870915242

EAN: 9788870915242

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Iperborea ; 224

Nomi:

Soggetti:

Classi: 839.813 Narrativa danese (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014

Sono presenti 5 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
01 - Civica centrale BCT14 D 614 01-434120 Su scaffale Prestabile
04 - Cascina Marchesa N BRAS TB-317591 Su scaffale Prestabile
10 - Francesco Cognasso N BRAS TL-318336 Su scaffale Prestabile
11 - Dietrich Bonhoeffer N BRAS TM-326021 Su scaffale Prestabile
36 - Biblioteca della Scuola Holden Fronte del Borgo 839.81.BRA
(Ristampa: 2014, presentato come 2. edizione)
HOL-7792 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Lettura piacevole, inusuale, in qualche modo toccante. Storia vera un po' romanzata di uno degli uomini col QI più alto mai misurato, dimostra che l'intelligenza non difende dal dolore. L'autore penetra la psicologia di William e ci conduce con naturalezza a percorrere un tratto iniziale della storia della psicologia sperimentale dell'Ottocento negli USA, quando William James, fratello di Henry e padrino di William Sidis, del cui padre era amico fraterno e collega, declinava il pragmatismo come filosofia dell'ottimismo e della ricerca della felicità.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.