Se chiudo gli occhi
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Sparaco, Simona

Se chiudo gli occhi

Abstract: Viola nella vita ha imparato molto bene una cosa: a nascondersi. Abiti di una taglia sempre troppo grande, un lavoro che non le dà alcuna soddisfazione e ben lontano dalle sue passioni di bambina, un bravo ragazzo come marito, con cui però, forse, l'amore non c'è mai stato. Poi un giorno, mentre sta sviluppando rullini di gente infelice al centro commerciale, si fa largo tra la folla un uomo alto e dinoccolato, ancora bello nonostante l'età: è suo padre, l'artista famoso, l'irregolare, l'eterno bambino. È tornato, è venuto a cercarla per proporle un viaggio nelle Marche, la loro terra d'origine, e per dirle una cosa molto importante. Ma come fidarsi un'altra volta dell'uomo che l'ha abbandonata? Come credere di nuovo a una delle sue funamboliche storie? La tentazione è troppo forte e Viola accetta. Un segreto custodito per anni condurrà padre e figlia alle pendici dei Sibillini dove Viola sarà travolta da una nuova forza e una nuova luce, proprio come il cielo di quei posti. È un viaggio magico se il prezzo della felicità è abbandonarsi con gli occhi chiusi al potere della vita e all'amore che è pronto ad accoglierci.


Titolo e contributi: Se chiudo gli occhi : [romanzo] / Simona Sparaco

Pubblicazione: Firenze ; Milano : Giunti, 2014

Descrizione fisica: 271 p. ; 22 cm

ISBN: 9788809788763

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: A
Nota:
  • Sottotit. dalla sopracop.

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014

Sono presenti 4 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
04 - Cascina Marchesa N SPAR TB-318779 Su scaffale Prestabile
09 - Cesare Pavese N SPAR TI-321621 Su scaffale Prestabile
16 - Bianca Guidetti Serra N SPAR TZ-312753 In prestito 04/12/2020
36 - Biblioteca della Scuola Holden
  • Nota relativa all'esemplare: Diplomati Holden.
Fronte del Borgo 853.92.SPA
HOL-4577 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ricordo che posteriormente alla pubblicazione del romanzo quando la scrittrice diede un paio di titoli chiedendo pubblicamente cosa pensavamo noi altri lettori riguardo i titoli da scegliere gli dissi che per me "Se chiudo gli occhi" poteva essere un romanzo dove l’immaginazione del lettore si lasciava coinvolgere con quanto scritto, in maniera fluida. Senza avere affatto l’idea del contesto! Cosa che, nonostante il romanzo non è uno dei miei preferiti, ho da riconoscere che è ben articolato, consentendo una fluida lettura probabilmente pure a coloro che non amano leggere o sono allergici ai libri.
Se devo attribuire un aggettivo a questa narrazione direi che è un romanzo favoloso, nel senso stretto del terme di favola. Chi sa, probabilmente un prosa d’intento morale: in questo senso, Se chiudo gli occhi raccoglie a sé differenti nessi e la loro disgregazione, magari racconti di quando Simona Sparaco era una bambina. Una favola dove gli annessi menzionati, che poi potrebbero essere semplicemente reminiscenze d’infanzia, variano dalle storie sulla mitologia sino alle presunte credenze popolari. Tuttavia, a prescindere da come la scrittrice volle ornare la stesura, al romanzo contro ogni intenzione si nota una netta professionalità.
La narrazione è colma di emotività, e vede la protagonista principale, Viola, ritrovare l’affetto paterno: nell’insieme la stesura è controversa perché un familiare che è celato ormai appresso la quotidianità di Viola, l’abilità della scrittrice pagina dopo pagina farà sì che questa persona s’insedia come unico punto di riferimento nella vita futura della protagonista.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.