Michele BERGADANO

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Buono da mangiare - Marvin Harris

"Invecchiando, i buddhisti diventano molto scrupolosi nell'osservanza del divieto di uccisione degli animali, ma sanno sempre trovare qualcuno che assolva a questa sporca bisogna in loro vece." (Marvin Harris)

Siddharta - Hermann Hesse

La cosa che più mi stupisce è che questo libro, che condensa sciocchezze new age, abbia avuto così tanto successo. In tutta onestà ho sentito dialoghi migliori e più studiati nel film New Moon.

Il simbolo perduto - Dan Brown

In questo libro l'unico dato certo è il numero delle pagine.
Per il resto è un susseguirsi di ipotesi storiche e pseudoscientifiche, tendenziose e spudoratamente false.

Thomas Paine - Christopher Hitchens

Ho scelto di leggerlo per la mia ammirazione verso Hitchens.

Un libro breve, ma molto denso, ed alla fine gratificante da leggere. Ogni frase è ricca d'intenti e dettagli che spesso avranno richiesto mesi di ricerche storiche per ottenere il pieno potenziale di scrittura di Hitchens, nonché di Paine.

R: Hitch 22 - Christopher Hitchens

Quando Papa Giovanni Paolo II decise di accelerare le pratiche per la beatificazione della donna incomprensibilmente nota come «Madre» Teresa, e quindi di aprirle la strada verso la santità, il Vaticano si sentì in dovere di chiedere la mia testimonianza ed allora trascorsi diverse ore in privato con un prete, un diacono e di un monsignore, indubbiamente colpiti mentre snocciolavo come in un rosario le terribili colpe e crimini della defunta fanatica. Nel frattempo scoprii che il papa aveva surrettiziamente abolito la ben nota funzione dell'«avvocato del diavolo», allo scopo di accelerare ulteriormente le pratiche dei suoi numerosi candidati alla canonizzazione. Posso quindi affermare di essere l'ultima persona vivente ad aver rappresentato il diavolo pro bono.
(Christopher Hitchens, “Hitch 22”, Einaudi, 2012, p. 473)

Hitch 22 - Christopher Hitchens

Una volta chiesero Peter De Vries, uno dei miei preferiti scrittori d'intrattenimento (riusciva a farti ridere di gusto, come in "The Mackerel Plaza", o a farti piangere come in "Blood of the Lamb"), di dire quali fossero le sue ambizioni di autore. Rispose che avrebbe voluto un pubblico di massa sufficientemente ampio da far arricciare il naso al suo pubblico più snob.
Sospetto che molti autori, se fossero onesti, ammetterebbero qualcosa del genere.
(Christopher Hitchens, “Hitch 22”, Einaudi, 2012, p. 170)

La fine della fede - Sam Harris

Gandhi è stato indubbiamente il pacifista più influente del XX secolo. Il successo che ha riportato nel costringere l'impero britannico a ritirarsi dal subcontinente indiano ha fatto scendere il pacifismo dalle altezze dei precetti religiosi e gli ha dato nuova rilevanza politica. Un pacifismo di quel tipo richiedeva indubbiamente un tipo di coraggio da parte di chi lo praticava e costituiva un attacco diretto all'ingiustizia. […] tuttavia è chiaro che la politica della nonviolenza di Gandhi si può limitare soltanto ad una gamma limitata di conflitti umani. Faremmo bene a riflettere sul rimedio suggerito da Gandhi per l'Olocausto: egli credeva che gli ebrei si sarebbero dovuti suicidare in massa, in quanto tale atto “avrebbe reso il mondo ed il popolo tedesco consapevoli della violenza di Hitler”.* Potremmo chiederci cosa avremmo fatto in un mondo pieno di pacifisti dopo essere stato così “risvegliato”: forse si sarebbe suicidato a sua volta?
[…] Quello di Gandhi era un mondo in cui altri milioni di persone sarebbero morte nella speranza che i nazisti un giorno iniziassero a dubitare della bontà del loro Reich. Ecco che ci troviamo di fronte ad una situazione paradossale: quando il vostro nemico non ha scrupoli, i vostri stessi scrupoli si trasformano in un'arma nelle sue mani.
(Sam Harris, “La fine della fede”, Nuovi Mondi Media, 2006, p. 173)

* George Orwell, “Reflection on Gandhi”, in “The Oxford Book Essay”, s cura di J. Gross, Oxford University Press, 1949, p. 506

Buono da mangiare - Marvin Harris

"Invecchiando, i buddhisti diventano molto scrupolosi nell'osservanza del divieto di uccisione degli animali, ma sanno sempre trovare qualcuno che assolva a questa sporca bisogna in loro vece." (Marvin Harris)

Popstar della cultura - Alessandro Trocino

Il libro di Trocino dice cose vere, cose da tatuarsi addosso alla voce "nemico": inclinazione al conformismo, propensione all'emotività e al sentimentalismo, diffidenza per il razionalismo, predilezione per l'indignazione fine a se stessa, ricorso al manicheismo, tendenza alla semplificazione di problemi complessi, inclinazione al sapere nostalgico e al passatismo, profusione di retorica apocalittica, cedimento alla cialtroneria, abuso di facili artifici, antimodernismo e antiscientismo, esaltazione dell'uomo forte, affidamento all'esoterismo new age, delega delle responsabilità, ricerca del guru o del maestro di turno, servilismo.

Paranoia - Luigi Zoja

«La paranoia è infinitamente più difficile da stanare di altri disturbi della mente perché sa dissimularsi sia all’interno della personalità del paranoico… sia fra i soggetti circostanti.»

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Re: Statistiche

Vorrei ringraziarvi per aver acquistato i libri da me proposti:

A. La verità vi prego sull'aborto (Chiara Lalli)
Patria senza Dio. (Phil Zuckerman)
Hit Moll (Luca Enoch)

PS Se fosse possibile etichettare come soddisfatte le richieste dalla mia lista proposte.

Donazione di libri & Proposte d'acquisto

Vorrei ringraziare il BCT per avver soddisfatto alcune delle mie proposte in materia di acquisto di libri.

P.S. La richiesta per il libro "Perché non sono musulmano by Ibn Warraq" è stata soddisfatta, ma nel profilo me la da ancora come accettata.

Riguardo alla donazione di libri alle biblioteche, mi piacerebbe sapere se:
1. come si effettua tale donazione (di persona e/o su questo sito ad una biblioteca in particolare od a una a caso che poi spedisce il libro alla biblioteca interessata)
2. esiste una lista di libri (ad esempio le proposte d'acuisto degli utenti, o altro) a cui le biblioteche BCT sono già interessate ad acuistare? Potrei usarla come guida per vedere se possiedo uno di quei libri per poterlo donare.

Grazie e buon lavoro

Proposte libri

In passato avevo fatto delle proposte di acquisto libri, volevo ringraziarvi per aver accolto le mie richieste.

Stranamente questi libri sono registrati come in prestito da me, è normale? Posso venire a ritirali?

I miei scaffali

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate