Lorenzo Minetto

Biografia

Shakespeare è stata sicuramente la mia prima grande passione letteraria, a lungo la mia sola, tanto che dopo essermi letto tutto quello che si poteva trovare, mi ero messo a cercare le sue fonti. Alle biblioteche sono approdato perché nelle librerie non trovavo tutte le fonti che cercavo. Ma li mi sono perso, di fronte alla quantità di volumi di ogni genere ho presto dimenticato la prima ragione per cui ero li.

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Sull'oceano - Edmondo De Amicis

'E riandando rapidamente quel viaggio di ventidue giorni, mi pareva di aver vissuto in un mondo a parte, il quale, riproducendo in piccolo gli avvenimenti e le passionidell'universo, m'avesse agevolato e chiarito il giudizio intorno agli uomini e alla vita' 'dopo aver bene odiato e sprezzato gli uomini, senz'altro frutto che di amareggiarci la vita e di inasprire intorno a noi la malvagità che ce li rende odiosi e spregevoli, noi ritorniamo all'unico sentimento sapiente e utile, che è quello di una grande pietà per tutti; dalla quale a poco a poco, gli altri affetti buoni e fecondi rinascono'

Le mie prigioni - Silvio Pellico

"Ah! Delle passate sciagure e della contentezza presente, come di tutto Il bene ed Il male che mi sarà serbato, sia benedetta la Provvidenza, della quale gli uomini e le cose, si voglia o non si voglia, sono mirabili stromenti ch'ella sa adoprare a fini degni di sé."

7: Relazioni del viaggio in Levante e in Grecia - Carlo Vidua

"Essendo io Italiano e scrivendo non a' dotti, ma a chi non conosce, o non può facilmente avere in mano i viaggi stampati fuori d'Italia, e specialmente i belli ma costosi viaggi pittoreschi, mi ingegnerò a darne una qualche idea e soddisfare alla curiosità di alcune persone, senza tener conto della taccia di superficiale, d'inutile o di triviale cui deve andar incontro questa mia opera, sulla quale l'amor proprio mio non fonda speranza alcuna."

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum