Goethe-Punkt

Biografia

Tra le forme di collaborazione sviluppate da Città di Torino e Goethe-Institut Turin per favorire la conoscenza di lingue e culture e la crescita di un’Europa dei popoli in seno all'Unione europea, all’insegna del motto “Leggere unisce” nei locali della Biblioteca Civica Centrale è nato il Goethe-Punkt, dove il nostro patrimonio librario può essere consultato liberamente muovendoci tra generi diversi: dalla narrativa alla saggistica, dal giallo alla poesia, dalla letteratura per ragazzi all’illustrazione, con un occhio di riguardo per le novità editoriali.
Inoltre il Goethe-Punkt è pensato come luogo d’incontro, dove gli amanti della cultura tedesca troveranno sempre interessanti argomenti di scambio.

Vedi tutti i suoi post
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione ancora inserita nel Forum

Vedi tutti

Ultimi post inseriti nel Forum

Nessun post ancora inserito nel Forum

I miei scaffali

  • I segreti della natura (19): La natura è tornata tema popolare nella letteratura. Ispirandosi al mondo animale e vegetale, il "nature writing" spazia da romanzi e posie a letteratura saggistica e filosofica. Proposte fra novità e qualche classico, per una lettura immersa nel mondo di flora e fauna...di tutto ciò che è vivo!
  • In tutta amicizia (19): "Chi trova un amico trova un tesoro." Condividiamo racconti di amicizie dell'infanzia e di quelle per tutta la vita, di amicizie intelletuali, di amicizie famose e di quelle meno conosciute...ognuna diversa dall'altra.
  • Leselust 2023-24 (10): Leselust è il gruppo di lettura che ogni anno intraprende un viaggio nell’universo letterario di lingua tedesca alla scoperta di piccoli e grandi tesori. Un itinerario i cui segnavia sono classici e novità editoriali, soste di lettura per stimolare il dibattito, la riflessione e lo scambio culturale.
  • Romanzi indimenticabili (23): Con il motto "romanzi indimenticabili", la Fiera del Libro di Francoforte ha promosso quest'anno la riscoperta di quattro autrici del '900, due italiane e due tedesche: Anna Maria Ortese, Dolores Prato, Irmgard Keun e Anna Seghers. Qui una selezione delle loro opere.

Le mie ricerche salvate

Non vi sono ricerche pubbliche salvate