L'ultimo amore è sempre il primo?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ben Jelloun, Tahar

L'ultimo amore è sempre il primo?

Abstract: Questo libro racconta il disequilibrio tra l'uomo e la donna arabi. Le storie che vi si trovano non parlano che d'amore, cioè di solitudine, di segreto e d'incomprensione. E poi il bisogno d'amore diventa presto una ricerca di sé: perché, per amare l'altro, bisogna amare un po' se stessi. Non è semplice in un paese dove le tradizioni aiutano soprattutto l'uomo a imporre il suo piccolo potere anche quando nulla può essere fatto senza la partecipazione della donna. (T.B.J.) riprodotti (presenti all'esposizione) permettono di ricostruire la vita quotidiana, la cultura, l'arte, le tradizioni religiose del popolo di Ebla: suppellettili, gioielli, statue votive, bassorilievi, sculture.


Titolo e contributi: L'ultimo amore è sempre il primo? / Tahar Ben Jelloun ; traduzione di Egi Volterrani

Pubblicazione: \Milano! : Bompiani, 1995

Descrizione fisica: 163 p. ; 22 cm.

ISBN: 8845225542

Data:1995

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le finestre

Nomi: (Autore) (Autore)

Classi: 843.9 Narrativa francese. 1900-1999 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1995

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
23 - Rita Atria N BEN MAR-2491 Su scaffale Prestabile
40 - Biblioteca del Circolo Unicredit di Torino N BEN UC-11521 Su scaffale Prestito locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.